Lego Festival Carmagnola, un messaggio di inclusione

718

Il Lego Festival “Bricks & Friends” di questo weekend a Carmagnola è fortemente improntato all’inclusione nei confronti della disabilità. L’atleta paralimpico Alessandro Ossola ne è il testimonial.

Lego festival carmagnola
L’atletica paralimpico Alessandro Ossola è il testimonial del Lego Festival di Carmagnola, fortemente improntato al rispetto e all’inclusione delle disabilità

Il Lego Festival di Carmagnola “Bricks and Friends” –in programma sabato 27 e domenica 28 maggio 2023– ha tra gli obiettivi anche quello di lanciare un forte messaggio rivolto al mondo della Disabilità.

Innanzitutto, tutte le principali location della kermesse sono state scelte in quanto prive di barriere architettoniche, per garantire l’inclusione sociale e il rispetto delle diversità.

Festival Lego a Carmagnola, nel weekend l’invasione dei mattoncini colorati

Testimonial della manifestazione è Alessandro Ossola, ragazzo disabile e atleta paralimpico azzurro a cui il Lego Group ha dedicato una minifigura con protesi alla gamba, in riconoscimento del suo impegno nel motivare e supportare chi vive una condizione simile.

«Purtroppo non potrà essere presente nel weekend carmagnolese, in quanto impegnato in un evento sportivo, ma darà un suo importante contributo a promuovere il nostro Festival», spiegano gli organizzatori.

Nato a Torino nel 1987, Ossola ha perso la moglie e la gamba sinistra in un brutto incidente in moto nel 2015. Dopo la difficile accettazione della sua nuova condizione, grazie a forza di volontà, amore per lo sport e per la vita è diventato un campione paralimpico.

Ossola ha vinto numerosi premi, conquistando il terzo posto al campionato europeo 100 metri nel 2021 e l’oro nella 60 metri indoor a marzo 2022, migliorando il record italiano.

Carmagnola: il Festival dei mattoncini Lego è già “sold out”

Anche i cioccolatini a forma di mattoncini e mini-figure Lego, ideati e realizzati dai pasticceri carmagnolesi, saranno in vendita con uno scopo di inclusione e di solidarietà: il ricavato, infatti, verrà devoluto a favore delle associazioni cittadine che lavorano con persone disabili, che saranno anche coinvolte nella vendita.

“Bricks & Friends” è organizzato dal Comune di Carmagnola in collaborazione con Piemonte Bricks LUG, primo ‘user group’ piemontese ufficialmente riconosciuto. L’ingresso è gratuito; maggiori dettagli e aggiornamenti sui canali Facebook e Instagram @bricksefriends.

Giornata Internazionale per le Persone con Disabilità, i dimenticati della pandemia