Letti di Notte 2020 a Carmagnola, in scena dall’8 al 12 settembre

491

Dall’8 al 12 settembre 2020 torna, per il quinto anno consecutivo, il festival letterario Letti di Notte, organizzato dal Gruppo di Lettura Carmagnola. Il primo ospite sarà Cristiano Militello.

Cristiano Militello Letti di Notte 2020 Carmagnola
Cristiano Militello aprirà il festival Letti di Notte 2020 a Carmagnola

Rimandato a causa dell’emergenza Coronavirus, il festival letterario carmagnolese Letti di Notte 2020, organizzato dal Gruppo di Lettura Carmagnola, tornerà da martedì 8 a sabato 12 settembre, per il quinto anno consecutivo, nella location del cortile del Parco Cascina “La Vigna” in via San Francesco di Sales 188.

Come nelle precedenti edizioni, gli scrittori ospiti verranno intervistati da giornalisti e risponderanno alle domande del pubblico, per rendersi poi disponibili per il firma-copie dei loro libri.

Le serate saranno a ingresso gratuito, con servizio ristorante e bar. Il manifesto originale del Festival è stato quest’anno disegnato da Angelo Ruta, artista di fama nazionale che ha collaborato con le maggiori case editrici italiane e lavora stabilmente con il “Corriere della Sera”.

Presentato il nuovo manifesto per Letti di Notte 2020

Gli organizzatori di Letti di Notte 2020 a Carmagnola hanno intanto già annunciato il primo ospite, per la serata inaugurale di martedì 8 settembre 2020 alle ore 21: si tratta di Cristiano Militello, che presenterà il suo libro “Cartelli d’Italia 2”.

Torna la più pazza, divertente, esilarante galleria di scritte sui muri, avvisi assurdi, cognomi strampalati, insegne «creative», locandine bizzarre e… chi più ne ha, più ne metta“, è l’anticipazione di questa raccolta nata in tv con il titolo di “Striscia il cartellone”, rubrica di Striscia la Notizia, e poi approdata anche in radio sulle frequenze di R101.

Cristiano Militello è attore, comico, inviato tv e speaker radiofonico. E’ uno dei volti più famosi e longevi del programma satirico di Canale 5 ideato da Antonio Ricci.
In libreria ha venduto centinaia di migliaia di copie con la saga di “Giulietta è ‘na zoccola”, antologia degli striscioni più divertenti delle curve ultras italiane.

#Iorestoacasa, quali libri leggere? I consigli del Gruppo di Lettura Carmagnola