Matilde Vitillo ai campionati mondiali di ciclismo su strada

259

Venerdì 27 settembre la giovane Matilde Vitillo, atleta del Racconigi Cycling Team, sarà in Inghilterra per i campionati mondiali su strada per donne Juniores.

Matilde Vitillo ai mondiali

Matilde Vitillo del Racconigi Cycling Team è stata convocata dalla Nazionale italiana di ciclismo per partecipare ai campionati mondiali su strada per donne Juniores che si correranno venerdì 27 settembre da Doncaster ad Harrogate, nello Yorkshire, in Gran Bretagna.
Matilde Vitillo è stata scelta dal coordinatore delle nazionali Davide Cassani su indicazione del commissario tecnico Edoardo Salvoldi.

La partenza è a Doncaster, l’arrivo ad Harrogate dopo 86 chilometri. Lo start è fissato alle 8:40 e la corsa dovrebbe concludersi intorno alle 11:20. Vitillo correrà insieme a Camilla Alessio, Sofia Collinelli e Alessia Patuelli.

Per l’atleta racconigese si tratta della seconda partecipazione consecutiva ai Mondiali su strada, la gara più importante della stagione della sua categoria. Già l’anno scorso infatti era stata convocata per la rassegna iridata di Innsbruck, quando era al primo anno tra le Juniores. In gara si è fatta molto apprezzare dai tecnici per la sua dedizione nei confronti della squadra e per come ha seguito alla perfezione le loro indicazioni tattiche.

Questa convocazione arriva al termine di una stagione straordinaria per Matilde Vitillo e per il Racconigi Cycling Team. Se già l’anno scorso l’atleta aveva stupito tutti partecipando con la Nazionale a tutte le prove più prestigiose, quest’anno si è addirittura migliorata. In poco più di un mese, quest’estate ha vinto due titoli di campionessa europea su pista –nell’inseguimento a squadre e nella corsa a punti– e il Mondiale di inseguimento a squadre, sempre su pista.

L’ufficialità della convocazione è stata diffusa poche ore dopo che Matilde Vitillo era stata celebrata dalla Città di Racconigi al termine della “Due Giorni in Rosa”, quando sul palco del Palabiscottoè stata intervistata da Simona Solavaggione di TRS Radio insieme a Claudio Vassallo, team manager del Racconigi Cycling Team, e al presidente Mino Carrera.