Nuova Imu 2020, acconto entro il 16 giugno

512

In vigore da quest’anno la nuova Imu: l’acconto deve essere versato entro il 16 giugno 2020. A Carmagnola è pari al 50% di quanto pagato per Imu e Tasi lo scorso anno.

nuova imu 2020
Entro il 16 giugno 2020 occorre pagare l’acconto della Nuova IMU, l’imposto municipale unica sugli immobili che da quest’anno include anche la Tasi.

Entra in vigore da quest’anno la nuova Imu 2020, con abrogazione anche della Tasi.

Siccome il Consiglio comunale di Carmagnola non ha ancora approvato le aliquote per l’anno 2020, la prima rata (da versare entro il 16 giugno) sarà pari alla metà di quanto versato per Imu e Tasi lo scorso anno.

Il versamento a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno verrà quindi eseguito entro il 16 dicembre, a conguaglio, sulla base delle aliquote che saranno state nel frattempo deliberate.

Il pagamento può essere effettuato con il modello F24 dell’Agenzia delle Entrate, specificando il codice Ente B791.

Per il versamento con Modello F24 sono previsti i seguenti codici tributo:

  • 3912 – Imu – imposta municipale propria su abitazione principale e relative pertinenze – Comune (solo A/1, A/8 e A/9 e relative pertinenze n.1 per tipologia C/2, C/6 e C/7)
  • 3913 – Imu – imposta municipale propria per fabbricati rurali ad uso strumentale – Comune
  • 3914 – Imu – imposta municipale propria per i terreni – Comune
  • 3916 – Imu- imposta municipale propria per le aree fabbricabili – Comune
  • 3918 – Imu – imposta municipale propria per gli altri fabbricati – Comune
  • 3925 – Imu – imposta municipale propria per gli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D – Stato
  • 3930 – Imu – imposta municipale propria per gli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D – Incremento Comune.