Nuovo presidente per l’associazione Octavia

224

Nei giorni scorsi, dopo le dimissioni di Riccardo Ghigo, è stato eletto come nuovo presidente dell’associazione Octavia Matteo Morena, sindaco di Cardè.

Octavia nuovo presidente
Il neopresidente Matteo Morena con Riccardo Ghigo

L’assemblea dell’associazione Octavia, dopo le dimissioni di Riccardo Ghigo, si è riunita per trovare il nuovo presidente: è stato eletto il 29enne sindaco di Cardé, Matteo Morena.

“Non nego di essermi commosso per i ringraziamenti di alcuni miei colleghi –commenta Riccardo Ghigo, sindaco di Scarnafigi ed ex presidenteIn questi anni, abbiamo compiuto grandi passi: da singoli enti territoriali ci siamo uniti per creare rete e rafforzare la nostra identità. Auguro al mio successore di essere un’ottima guida e di continuare questo cammino ancor meglio di come ho fatto io”. 

L’associazione Octavia nasce nel marzo 2016 e conta oggi 17 Comuni della pianura del Cuneese, simili per retaggio storico-culturale e sotto il profilo socio-economico: Cardè, Casalgrasso, Cavallerleone, Faule, Lagnasco, Manta, Monasterolo di Savigliano, Moretta, Murello, Polonghera, Revello, Ruffia, Scarnafigi, Torre San Giorgio, Villafalletto, Villanova Solaro e Vottignasco.

Octavia: premiati i migliori presepi del concorso “Casa Mia è Aperta”

” È un grandissimo onore, per me, presiedere e rappresentare oggi i Sindaci del territorio delle Terre di Mezzo. Sicuramente sarà un compito impegnativo perché con gli anni si è assistiti ad una evoluzione delle sfide da affrontare. Se all’inizio il portafoglio era ristretto, ma più veloce era trovare un accordo comune, perché eravamo una piccola realtà, oggi alcune dinamiche sono rallentate, ma i progetti e gli obiettivi sono cresciutidichiara il neopresidente Matteo Morena- L’operato di Riccardo di questi anni è un’eredità importante. Sono molte le sfide e i progetti che già dalle prossime settimane potranno essere realizzati nei nostri piccoli comuni, anche in visione di una riscoperta green ed ecosostenibile del territorio delle Terre di Mezzo”. 

L’assemblea durante la riunione ha inoltre riconfermato il Comitato di Indirizzo, presieduto dunque da Matteo Morena, sindaco di Cardè, Riccardo Ghigo, sindaco di Scarnafigi e Fabrizio Milla, sindaco di Murello, e delegato ai rapporti con la segreteria, Gian Maria Bosco, sindaco di Polonghera, e Giuseppe Sarcinelli, sindaco di Villafalletto.

I Comuni di Octavia si alleano per il Commercio