Osasio: l’affitto dello stabile per la banca Bcc rinnovato fino al 2027

150

Rinnovato il contratto d’affitto stipulato tra il Comune di Osasio e la BCC – Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura: l’Ente conferma la presenza della sua filiale nel centro del paese, in piazza Castello, fino al 2027.

Il Comune di Osasio ha sottoscritto il rinnovo dell’affitto di un immobile di sua proprietà a favore della Banca di Credito Cooperativa di Casalgrasso e Sant’Albano Stura: l’Ente rimarrà nel paese con la sua filiale fino al 2027, anno in cui il contratto terminerà (foto di Francesco Rasero @ Il Carmagnolese)

Il Comune di Osasio ha rinnovato l’affitto di un immobile di sua proprietà a favore della BCC, la Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura. La sede del paese si trova nella piazza centrale, proprio di fianco al municipio osasiese.

L’accordo è stato sottoscritto per il prossimo quinquennio: decorre dallo scorso mese di gennaio e durerà fino alla fine del 2027.

BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura riconfermata tra le banche più solide d’Italia

Il contratto siglato tra il Comune di Osasio e la banca prevede l’affitto di un immobile ad uso commerciale che si affaccia su piazza Castello, al centro del paese, tra il municipio e la chiesa parrocchiale.

Il documento ha stabilito anche il valore del canone annuo che la banca dovrà versare all’Amministrazione, fissato in 4.800 euro. Il Comune di Osasio, come conseguenza di questo accordo, inserirà nel proprio bilancio di previsione tale entrata finanziaria.

Continua così la permanenza della Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura a Osasio, che ormai va avanti da anni e mette in luce la costanza della banca nell’essere presente sul territorio, anche nei piccoli Comuni.

Bcc di Casalgrasso, disponibilità nelle filiali e progetti per i giovani