«Perché sono fermi i lavori per la nuova piazza di San Bernardo?»

213

Partito Democratico e Carmagnola Civica hanno presentato un’interpellanza in Consiglio comunale per conoscere lo stato dei lavori di realizzazione della nuova piazza davanti alla chiesa di San Bernardo.

lavori piazza San Bernardo carmagnola
L’area di cantiere nei pressi della chiesa di San Bernardo a Carmagnola: l’abbattimento dell’edificio consentirà l’allargamento della piazza (foto di Piero Rasero © Il Carmagnolese)

Con un’interpellanza che sarà discussa nella seduta di martedì sera del Consiglio comunale di Carmagnola, il centro-sinistra chiede aggiornamenti all’Amministrazione Gaveglio in merito ai lavori per la creazione della nuova piazza davanti alla chiesa di borgo San Bernardo.

«Da alcuni mesi è stata interrotta la demolizione dell’immobile antistante la chiesa e non risultano in corso attività, con il cantiere che appare in stato di apparente abbandono», sottolineano da PD e Carmagnola Civica, riportando le lamentele da parte dei cittadini.

Avviati i lavori di demolizione per creare il nuovo sagrato di San Bernardo

I consiglieri di opposizione aggiungono inoltre che «l’area dei lavori è stata delimitata con una rete, senza particolari protezioni o schermature: si presenta pertanto uno spettacolo piuttosto sgradevole, oltre a essere potenzialmente pericoloso vista la presenza di un moncone di muro che potrebbe crollare».

Per questo dal centro-sinistra sollecitano il sindaco Ivana Gaveglio con alcune domande: «Che informazioni ha in merito al (non) andamento dei lavori? Per quali ragioni essi sono stati sospesi o bloccati da mesi? Quali sono i tempi previsti per la realizzazione dell’opera?».

Il bilancio e tante interpellanze scaldano il prossimo Consiglio comunale a Carmagnola

L’ultima questione sollevata riguarda «l’opportunità, o meglio forse la necessità di predisporre un involucro di cantiere, sia per ragioni estetiche che di sicurezza, alleggerendo la sgradevolezza dell’impatto visivo».

E concludono: «questi lavori, ancorché realizzati da un soggetto privato, devono ritenersi di interesse pubblico, siccome sono propedeutici a un intervento gestito dal Comune. Ci aspettiamo pertanto una maggiore e più incisiva partecipazione da parte dell’Amministrazione».

Carmagnola: bloccati i lavori per la nuova piazza di San Bernardo, i residenti protestano