Piobesi, gli aggiornamenti sui lavori in corso e in programma

179

Durante l’ultimo Consiglio comunale di Piobesi Torinese sono stati comunicati alcuni aggiornamenti in merito ai lavori in corso o in programma sul territorio.

piobesi torinese lavori pubblici scuole sindaco fiorenzo demichelis
La scuola dell’infanzia “Michele Gariglio” di Piobesi Torinese, oggetto di alcuni lavori antisismici

Durante l’ultimo Consiglio comunale di Piobesi Torinese il sindaco Fiorenzo Demichelis ha comunicato alcuni aggiornamenti legati ai lavori pubblici in corso e in programma per il paese.

Per quanto riguarda la situazione degli edifici scolastici, alla scuola dell’infanzia “Michele Gariglio” sono in corso lavori per apportare migliorie antisismiche e strutturali; per questo motivo la classe era stata temporaneamente trasferita nei locali dell’ex casa di riposo di Piobesi, rimasti vuoti a causa del trasloco dei degenti in altre strutture per l’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia. Entro la metà o la fine del mese di luglio è previsto il trasloco degli arredi della classe di nuovo nei locali del pianterreno dell’edificio scolastico, in piazza Giovanni XXIII.

Anche la scuola primaria subirà interventi a partire dalla seconda metà di giugno: verranno sostituiti alcuni pannelli di legno di rivestimento esterno dell’edificio, che nel tempo si sono deteriorati, con mattoni.

Il primo cittadino di Piobesi ha anche comunicato che in questi giorni sarà oggetto di gara il progetto di intervento all’ex convento di via Trieste: il Ministero della cultura aveva già stanziato 50 mila euro per il restauro di questo edificio storico, che l’Amministrazione vorrebbe trasformare in un polo culturale per l’abitato piobesino.

Il municipio ha anche ottenuto il risarcimento per il danno subito qualche mese fa al balcone del palazzo comunale: un camion l’aveva urtato provocando il crollo di uno dei due sostegni.

Nuova sede temporanea per la scuola dell’infanzia Gariglio di Piobesi

Tra gli altri interventi in programma vi è la messa in sicurezza della scuola primaria per quanto riguarda il percorso antincendio con anche la lucidatura dei pavimenti, azione che deve essere svolta periodicamente; inoltre è anche prevista la sostituzione della rampa d’accesso al palazzotto, edificio che ospita l’Associazione I.P.A.I.P. e uno studio medico. Tra i lavori futuri anche l’intervento al tetto del centro sociale e la sostituzione dei serramenti delle sede AVIS e del circolo presente nella frazione Tetti Cavalloni.

Un ultimo aggiornamento fa invece riferimento ai punti luce presenti sul territorio piobesino. In occasione del Consiglio comunale è stato approvato l’atto che permette all’Amministrazione di acquisire gli impianti di illuminazione pubblica che erano ancora di proprietà della società Enel Sole. In totale sono presenti oltre 900 punti luce sul territorio di Piobesi: già il 70% erano di proprietà comunale, mentre il restante 30% era in mano alla società Enel Sole; l’autorizzazione alla loro acquisizione permetterà all’Amministrazione di sostituire il rimanente impianto di illuminazione con luci a led, omologandolo al resto dei lampioni.

PNRR: approvati i progetti del programma PINQuA