Platani abbattuti in piazza Rayneri a Carmagnola: «saranno ripiantati»

233

Il vicesindaco di Carmagnola, Alessandro Cammarata, replica alle polemiche online sull’abbattimento di alcuni platani in piazza Rayneri: «avevano le radici danneggiate, verranno piantati nuovi alberi».

piazza platani carmagnola
Una delle foto che circolano su Whatsapp a Carmagnola per denunciare il taglio di alcuni platani in piazza Rayneri, all’interno del cantiere del PNRR

A Carmagnola ha suscitato polemiche -con foto che sono circolate online nelle scorse ore, soprattutto su Whatsapp- l’abbattimento di alcuni platani in piazza Rayneri, nell’area oggetto dei lavori di riqualificazione previsti dal PNRR.

Pronta la replica del vicesindaco Alessandro Cammarata, assessore ai lavori pubblici: «si tratta di sole tre o quattro piante per le quali gli uffici, su relazione di un tecnico esperto, avevano segnalato la presenza di un apparato radicale compromesso».

In altre parole: dopo lungo tempo passato tra asfalto, auto parcheggiate sopra e scavi vari per lavori, le radici di alcuni dei platani della piazza risultavano irreparabilmente danneggiate e non erano più in grado di garantirne la sopravvivenza negli anni a venire.

Carmagnola: partono i lavori del PNRR in piazza Rayneri e piazza Antichi Bastioni

«Abbiamo cercato di salvare quanti più alberi possibile, ma in alcuni casi si è scelto di intervenire ora, in contemporanea al maxi cantiere, per evitare di dover tornare a “spaccare” la piazza in un futuro abbastanza prossimo», aggiunge Cammarata.

Il vicesindaco assicura comunque che nuove piante verranno ripiantate nell’area, come previsto peraltro dal progetto di riqualificazione delle piazze Rayneri e Antichi Bastioni: «Andranno a integrare il filare rimanente -specifica- Il numero totale di alberi resterà invariato».

Carmagnola: modifiche alla viabilità in centro per i maxi-cantieri del PNRR