A Poirino torna la rassegna “Insieme al cinema”

197

Domenica 10 novembre riparte “Poirino – Insieme al cinema” con il film Green Book, vincitore di tre premi Oscar. L’appuntamento è a cura di Unitre Poirino, Piemonte Movie e iScream, con il sostegno del Comune.

Cinema a Poirino 2019
Poirino – Insieme al Cinema 2019

Per l’ottavo anno consecutivo Poirino è presidio cinematografico, grazie alla rassegna “Insieme al Cinema” frutto di un progetto promosso da Unitre Poirino, in collaborazione con Piemonte Movie e associazione iScream e con il sostegno del Comune.

Sei le proiezioni in programma, dal 10 novembre 2019 al 15 marzo 2020, che si terranno la domenica pomeriggio alle ore 16 al Teatro Italia (ingresso dalla passeggiata Marconi).

Si parte il 10 novembre, con “Green Book” (USA, 2018, 130’), regia di Peter Farrelly, con Viggo Mortensen, Mahershala Ali.
La pellicola racconta l’amicizia tra un buttafuori italoamericano e un pianista afroamericano durante un tour nell’America degli anni Sessanta. Il rapporto tra i due uomini è inizialmente diffidente e problematico, sia a causa dei pregiudizi di Tony che del carattere altezzoso di Don. Pian piano tra i due si instaura una forte amicizia. Il film ha ottenuto 5 candidature e vinto 3 Premi Oscar, 5 candidature e vinto 3 Golden Globes e tanti altri riconoscimenti.
Il cortometraggio di apertura sarà “Whitexploitation” (Italia, 2018, 3′, b/n), per la regia di Riccardo Menicatti e Bruno Ugioli.

Questi gli altri appuntamenti della rassegna “Poirino – Insieme al cinema”: 24 novembre “Assassinio sull’Orient Express”; 26 gennaio 2020 “Una volta nella vita” (in occasione della Giornata della Memoria); 9 febbraio “Coco”; 1 marzo “Dolcissime” e 15 marzo 2020 “Il testimone invisibile”.

Ogni proiezione sarà seguita da un dibattito.
Biglietto singolo: 4 euro, ridotto 3 euro per tesserati Unitre e under 25; abbonamento ai sei film 20 euro (ridotto 15 euro). Per gli studenti delle scuole di Poirino, inoltre, la proiezione del 26 gennaio 2020 sarà gratuita e le successive due costeranno 2 euro.

La direzione artistica della rassegna è a cura di Alessandro Gaido e Giorgia Tomatis (responsabile di presidio). Per ulteriori informazioni, scrivere a segreteria@piemontemovie.com o chiamare i numeri 011-4270104 e 0121-66194.