Potito Ruggiero primo ospite de “Il libro del sabato sera” a Carmagnola

694

Si apre l’11 settembre la nuova rassegna “Il libro del sabato sera”, a cura del Gruppo di Lettura Carmagnola: il primo ospite sarà il giovane ambientalista Potito Ruggiero.

Potito Ruggiero
Il giovane attivista ambientale Potito Ruggiero, 13 anni, sarà protagonista al primo incontro de “Il libro del sabato sera” a Carmagnola, sabato 11 settembre al palazzetto dello sport di corso Roma (foto di Maria Palmieri)

Sarà il giovane attivista ambientale Ruggiero Potito -con il suo “Vi teniamo d’occhio”- il primo ospite della rassegna letteraria “Il libro del sabato sera”, organizzata dal Gruppo di Lettura Carmagnola.

L’appuntamento è per sabato 11 settembre 2021, alle ore 21 al Palazzetto dello Sport di corso Roma 41. Prenotazione obbligatoria al 392-5938504; quota di partecipazione di 1 euro, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Carmagnola: la lettura diventa spettacolo con “Il libro del sabato sera”

Potito Ruggiero, 13 anni, vive a Stornarella, in provincia di Foggia. Studente con la passione per il tennis, la poesia e la radio, grazie alle sue azioni e idee in difesa dell’ambiente è diventato un giovane simbolo della “Generazione Greta” in Italia.

Il suo libro “Vi teniamo d’occhio” nasce dall’esperienza personale: durante il terzo appuntamento del Global Strike for Future, fu l’unico a scendere in piazza nel suo Comune per lanciare un segnale contro il riscaldamento globale. Per tre ore è rimasto seduto davanti alla finestra del sindaco, con un cartello su cui c’era scritto: “I keep an eye on you” (Io vi tengo d’occhio).

BTS, le star del K-Pop al Global Citizen Live per combattere il cambiamento climatico

Da quel momento non ha più smesso di fare attivismo e adesso, con questo libro, firma un piccolo manifesto, un manuale pratico rivolto a tutti, giovani e adulti, per imparare cosa si può fare davvero, nella vita di tutti i giorni, per salvare il pianeta e cambiare il futuro -spiegano gli organizzatori- Lo fa con Federico Taddia, giornalista, scrittore e divulgatore scientifico. “Vi teniamo d’occhio” è il frutto di un dialogo tra due generazioni, un manifesto che dà vita a un progetto comune per un patto per il futuro, fatto di azioni concrete per cambiare –in meglio– il nostro stile di vita“.

Ad affiancare il giovane attivista vi sarà anche Elisa Palazzi, climatologa, ricercatrice al CNR e docente di Fisica del clima all’Università di Torino.
I due ospiti verranno sottoposti alle domande da parte delle associazioni ambientaliste locali, coinvolte nella serata.

Chi non potrà partecipare fisicamente alla serata potrà seguire il “Caffè letterario” alle ore 19:30 sulla pagina Facebook e Youtube di BZ24 News con il giornalista Alan Conti, la travel blogger Alessia Respighi e Maurizio Liberti del Gruppo di Lettura.

Greta Thunberg ‘Persona dell’Anno’ 2019 per Time. E domani sarà a Torino

A fine incontro è inoltre prevista un’intervista in diretta Facebook mentre, come già avvenuto per le passate manifestazioni, il libro è disponibile per il prestito nella biblioteca cittadina Rayneri-Berti.

“Il libro del sabato sera” è il nuovo format proposto dal Gruppo di Lettura per i mesi autunnali, pensato come un momento di scambio tra gli scrittori ospiti e diverse realtà associative culturali della città.

Morten Thorsby della Sampdoria sceglie la maglia numero 2, come i gradi che il riscaldamento globale non deve superare