Previsioni Settimana 07-10 Giugno: inizio temporalesco, poi più sole e caldo ma con intabilità residua

115

Continua il periodo instabile sulla nostra regione dovuto ad una serie costante di afflussi di aria più fresca legati a numerose saccature nord atlantiche che più o meno direttamente stanno interessando il nord Italia. I rovesci e temporali degli ultimi giorni sono legati ad debole area di bassa pressione che ha causato rovesci sparsi e che nella tarda serata odierna nel suo allontanamento verso sud est porterà una nuova passata di precipitazioni, anche intense, in arrivo dalla Lombardia verso il carmagnolese in nottata.

Domani sarà poi il turno di una ulteriore recrudescenza di rovesci e temporali legata alla traslazione verso la Sardegna di un vortice di bassa pressione ora al largo della Francia mediterranea, che in un contesto nuvoloso fin dal mattino torneranno ad interessare prima i rilievi e poi le aree di pianura dal pomeriggio.

La giornata di martedì sarà ancora all’insegna della variabilità, con locali accenni di instabilità atmosferica che specie nelle ore più calde della giornata potrà dar luogo a nuovi fenomeni sulla fascia montuosa e sulle aree pedemontane. Le condizioni meteorologiche saranno ormai però indirizzate verso un netto miglioramento legato ad una vasta rimonta anticiclonica sull’Europa occidentale, che porterà anche un netto aumento termico. Da mercoledì infatti le temperature saliranno gradualmente ancora verso la quota dei 30 °C che potrebbe essere raggiunta nel weekend.

Da valutare la possibilità di qualche temporale di calore sui rilievi e sulle pianure del basso torinese nei pomeriggi di giovedì e venerdì.

Buona settimana a tutti!