Pro Natura porta alla scoperta dei Carpazi della Romania

815

Venerdì 16 serata in biblioteca sul tema, condotta dal professor Oscar Casanova. I Carpazi sono il più grande sistema montuoso dell’Europa centrale.

 

CarpaziLa sera di venerdì 16, alle ore 21 nella sala Solavaggione della biblioteca civica di Via Valobra 102, il professor Oscar Casanova intratterrà il pubblico sul tema “I Carpazi della Romania”.

La serata, a ingresso gratuito, è organizzata dal Circolo Pro Natura di Carmagnola.

I monti Carpazi sono l’ala orientale del grande sistema montuoso dell’Europa centrale; oltre alla Romania interessano anche il territorio di Repubblica Ceca, Polonia, Slovacchia, Ungheria, Ucraina e Serbia.
La totale lunghezza supera i 1500 chilometri e l’estensione della catena montuosa varia tra i 12 e i 500 km. L’area coperta dai monti è di 190 mila chilometri.
Sebbene spesso siano considerati una catena montuosa, non formano un’ininterrotta catena di montagne. Piuttosto, consistono in una serie di gruppi distinti orograficamente e geologicamente, che presentano una grande varietà strutturale. Solo in pochi punti superano i 2500 metri di altitudine, nessun’area è coperta da nevi perenni e non ci sono ghiacciai.

Il territorio della Romania, in particolare, ospita i Carpazi Meridionali (conosciuti anche come Alpi Transilvaniche), che comprendono i monti Bucegi, Făgăraș, Parâng e Retezat-Godeanu; i Carpazi Rumeni Occidentali, con i Monti Apuseni, Poiana Ruscă e le montagne del Banato, e l’altopiano della Transilvania dove il sistema raggiunge la più grande larghezza.