Racconigi Cycling Team, premiazioni di fine stagione

163

Premiate atlete e sponsor della società ciclistica racconigese nel corso del tradizionale pranzo di fine anno del Racconigi Cycling Team.

Racconigi Cycling Team pranzo 2019

Si è ufficialmente conclusa la stagione 2019 del Racconigi Cycling Team, con il classico pranzo di fine anno al ristorante l’Arancera di Tenuta Berroni.

Durante l’evento, la società ha consegnato un omaggio a tutte le atlete che hanno corso con la maglia del Racconigi nell’ultimo anno e agli sponsor che hanno sostenuto l’attività; quindi sono stati presentati i nuovi acquisti per il 2020.

Il presidente Mino Carrera ha aperto la giornata con un discorso di benvenuto a tutti i presenti. Dopo di lui sono intervenuti il sindaco di Racconigi Valerio Oderda, l’onorevole Monica Ciaburro, il presidente della Fci Piemonte Gianni Vietri, il presidente del Consiglio di Sorveglianza Egea Giuseppe Rossetto e il consigliere regionale con delega allo sport, Paolo Bongioanni. Al termine del pranzo è stata la volta di Elvio Chiattellino –che in passato ha portato diverse volte il Tour de France e il Giro d’Italia nelle provincie di Cuneo e Torino– e del vicepresidente della Fci Rocco Marchegiano.

Nel mezzo c’è stato modo di ringraziare a uno a uno gli sponsor presenti. Alla festa c’erano Giuseppe Carlevaris vicepresidente di Atl Cuneo, Claudio Groppo di Cicli Groppo, Luciano Piovano di Dosapack e Pack Service, Paschetta, Soldano e Drago di El.Pa.So, Valerio Oderda di Grande Cuneo, Giorgio Tuninetti di Italservizi, Enrico Delmiranidi Valmora e Gabriella Cocciolo di Novoplast Due. Sono stati ringraziati anche Domenico Annibale di Annibale Viterie, Roberto Caramellino di Alimenta, Giuseppe Milli di Ecolav, i fratelli Invernizzi di Inalpi, i fratelli Testa di Officina a Posto, Luigi Botto, Ci.Esse, la Cassa di Risparmio di Savigliano, Antonio Lenta, Merida, Poliartigiana, Tesio Gomme e Veloplus.

Prima della premiazione delle atlete il presidente Mino Carrera ha presentato una piccola novità per il team: l’annuario del team, un opuscolo consegnato a tutti i presenti che riassume la storia del Racconigi Cycling Team fin dall’inizio concentrandosi sugli ultimi cinque anni, raccogliendo i momenti più importanti e significativi. Da quest’anno sarà prodotto alla fine di ogni stagione e implementato.

Il momento più toccante della premiazione è stato il ricordo delle vittorie agli Europei e ai Mondiali su pista di Matilde Vitillo, che ha raccontato come ha vissuto quei momenti e ha ringraziato tutte le persone che le sono state vicino, dallo staff del Racconigi alla sua famiglia.
Altrettanto toccante è stato il racconto di quei giorni del team manager del Racconigi Cycling Team Claudio Vassallo che nel 2014 ha deciso di lanciare il progetto di una squadra femminile e cinque anni dopo –al termine di un lungo processo di crescita– ha visto una propria atleta arrivare sul tetto del mondo.

Sono state premiate tutte le atlete che nel 2019 hanno fatto parte del Racconigi Cycling Team: Rachele Bonzanini, Sveva Bianchi, Sylvie Truc e Ginevra Vezzi. Per Bonzanini e Vezzi il 2019 è stata la prima stagione e il prossimo anno torneranno a vestire la maglia rossonera, così come Truc, che nell’ultima stagione si è piazzata agli Italiani fuoristrada e ha vinto il Campionato provinciale. Ha salutato la famiglia del Racconigi Sveva Bianchi che deciso di terminare la sua carriera da ciclista e anche la sua premiazione è stata un momento commovente.
Hanno corso nel Racconigi ma non hanno potuto essere presenti al pranzo Arianna Corino, Francesca Colombo, Alessandra Grillo e Nicole Fede.

Al termine del pranzo sono stati presentati i nuovi acquisti del Racconigi Cycling Team per il 2020. Si tratta della campionessa italiana su strada allieve Valentina Basilico proveniente dal Cesano Maderno, Monia Garavaglia, proveniente dall’Asd Città di Dalmine, Sofia Nicolini, proveniente dal Pedale Ossolano e Giorgia Ruffo Stefanini.
Prima delle classiche foto di rito hanno parlato della loro squadra i Ds Francesco Giuliani, Silvano Sannazzaro e Camilla Vassallo, ex-atleta che da quest’anno ha iniziato a seguire la squadra in ammiraglia. Alla fine nelle foto hanno posato tutti i membri dello staff: il meccanico Antonio Vassallo, gli accompagnatori Michele Chiodi e Luca Mesce, il vicepresidente Mario Macchiarella, il segretario Silvio Traversa oltre al presidente Mino Carrera e al team manager Claudio Vassallo.