Recovery Plan, i tre progetti presentati dal Comune di Lombriasco

360

Il Comune di Lombriasco ha presentato tre progetti, per un valore di un milione di euro, per accedere ai fondi del Recovery Plan destinati al Piemonte.

Lombriasco recovery plan
Lombriasco ha presentato tre progetti per il Recovery Plan, dal valore complessivo di un milione di euro

Il Comune di Lombriasco ha presentato tre proposte di progetti, per un valore complessivo di un milione di euro, che verranno inseriti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Recovery Plan), con la speranza che vengano finanziati in tutto o in parte all’interno dei fondi che saranno destinati alla Regione Piemonte.

I primi due progetti riguardano la difesa dal rischio idrogeologico e prevedono il rafforzamento degli argini del fiume Po (300.000 euro), per evitare le esondazioni, e la sistemazione dell’alveo del Po Morto (200.000 euro).

La terza proposta di intervento, dal valore di 500.000 euro, è relativa invece alla realizzazione di un impianto sportivo polivalente nel territorio comunale.

I nostri progetti riguardano la protezione dal pericolo idrogeologico, l’idea è quella di sistemare alcune zone a rischio per evitare guai in futuro, e la creazione di un piccolo centro sportivo adatto alle esigenze di una comunità come la nostra –spiega il sindaco di Lombriasco, Antonio Sibona– Vedremo poi come procedere anche in base a quali di queste iniziative verranno finanziate“. 

Recovery Plan, il Piemonte presenta progetti per 27 miliardi: una quarantina vengono dai Comuni del Carmagnolese