Riaprono gli ecocentri del territorio Covar 14

721

Riaperti da questa settimana gli ecocentri del Consorzio rifiuti Covar 14: accesso contingentato, anche in base all’iniziale del cognome.

regole di accesso ecocentri Covar 14
Le regole di accesso ai centri comunali di raccolta del Covar 14

Da questa settimana sono riaperti i centri di raccolta (ecocentri) nei Comuni del territorio del Consorzio rifiuti Covar 14 di Carignano.

L’accesso avviene nel rispetto delle disposizioni legate all’emergenza sanitaria Covid-19, con indicazioni al fine di tutelare la salute dei lavoratori e degli utenti.
Questi ultimi, prima di accedere, devono verificare i rifiuti ammessi e i giorni in cui è possibile accedere, poiché l’ingresso è scaglionato in base all’iniziale del proprio cognome.

Le regole di ingresso agli ecocentri del Covar 14 prevedono l’accesso al massimo di tre utenti per volta.
Le persone in attesa devono rimanere all’interno della propria autovettura, dove può essere presente una sola persona.

È obbligatorio l’utilizzo di mascherine e guanti o soluzione igienizzante.
È richiesto di limitare i quantitativi di rifiuti da conferire e portarli all’ecocentro già suddivisi per tipologia.

Restano inoltre valide le consuete modalità di accesso: le utenze domestiche devono mostrare la tessera sanitaria dell’intestatario del contratto o di un componente maggiorenne del nucleo famigliare, mentre per le utenze non domestiche occorre la tessera business card rilasciata dal Consorzio.