Percorsi urbani del commercio, al via i lavori

188

Partono il 25 novembre i lavori di riqualificazione dell’area commerciale del Borgo Vecchio e in largo Vittorio Veneto. Svolto anche un incontro sul commercio in via Torino.

L'assessore Surra discute del progetto per rivitalizzare il commercio al dettaglio
L’assessore Surra a un incontro di discussione progetto per rivitalizzare il commercio al dettaglio a Carmagnola

Si è concluso il bando di gara per l’individuazione dell’impresa che eseguirà gli interventi di riqualificazione degli assi commerciali carmagnolesi, che saranno finanziati attraverso il bando regionale “Percorsi urbani del Commercio”, al quale il Comune di Carmagnola aveva aderito aggiudicandosi un importante cofinanziamento, e con l’utilizzo degli oneri di mitigazione derivati dall’insediamento del centro commerciale di Santa Rita.

Il progetto interesserà l’asse di via Fratelli Vercelli e via Chiffi -nel tratto compreso tra via San Giovanni Bosco e vicolo Turletti- oltre a largo Vittorio Veneto.

I lavori avranno inizio il 25 novembre e riguarderanno il rifacimento dei marciapiedi, l’arredo urbano, la segnaletica e la raccolta delle acque bianche. In largo Vittorio Veneto è inoltre previsto il rifacimento della pavimentazione.

I cantieri verranno sospesi dall’8 dicembre al 6 gennaio 2020 per consentire il regolare svolgimento delle attività commerciali nel periodo natalizio.

L’inizio dei lavori è stato preceduto da un incontro tra l’Amministrazione comunale, il progettista arch. Germano Tagliasacchi, il responsabile dell’Ufficio Commercio Piero Robiola e il titolare della ditta Bua Costruzioni, che si è aggiudicata i lavori, con i commercianti carmagnolesi, per l’illustrazione del cronoprogramma dei lavori.

Gli interventi di riqualificazione dovrebbero terminare a fine primavera, al più tardi entro inizio estate. Come concordato con i commercianti, i lavori saranno realizzati a blocchi, garantendo sempre l’accesso a negozi e abitazioni.
A tal proposito, a giorni, saranno avvisati anche i residenti delle aree interessate dal cantiere.

L’assessore alle attività produttive, Gian Luigi Surra, commenta: “La gara di appalto si è protratta oltre il tempo da me auspicato ma, finalmente, l’intervento di riqualificazione può partire. Il direttore dei lavori, architetto Tagliasacchi, e l’ufficio Commercio saranno a disposizione per ogni segnalazione e intervento che servirà per limitare il disagio. Ricordo inoltre che i lavori sono cofinanziati dalla Regione Piemonte e che la quota a carico del Comune sarà finanziata attraverso l’utilizzo degli oneri di mitigazione che vedono così finalmente il loro utilizzo a favore del commercio urbano carmagnolese“.

Incontro in via Torino per discutere di commercio
Incontro in via Torino per discutere di commercio

Inoltre, nei giorni scorsi, alla presenza dell’assessore al commercio Gian Luigi Surra, è stato presentato il progetto di riqualificazione dell’asse commerciale di via Torino.

Il progetto definitivo sarà pronto per il 2020 -spiega il consigliere comunale di maggioranza Pasquale Sicilia, che era presente all’incontro insieme al capogruppo di Forza Italia, Mimmo La Mura- Questo intervento prevede una nuova segnaletica stradale, la rivalutazione del verde con nuove aiuole e alberi, uno spartitraffico centrale e tante altre novità per rendere più accogliente uno dei principali ingressi della nostra città. Un ringraziamento particolare va a tutti i commercianti di via Torino che hanno collaborato alla stesura di questo progetto“.