Santena, i primi commenti della nuova maggioranza e opposizione

102

Il Carmagnolese ha raccolto i primi commenti del nuovo sindaco di Santena Roberto Ghio e dell’avversario Roberto Ansaldi.

Santena primi commenti
Il nuovo sindaco di Santena Roberto Ghio e l’avversario Roberto Ansaldi (foto: Riccardo Ganci @Il Carmagnolese)

Dopo le elezioni amministrative di domenica a Santena, che hanno visto trionfare il vicesindaco uscente Roberto Ghio e la lista “Essere Santena” con l’83,5% delle preferenze, il Carmagnolese ha raccolto i primi commenti del nuovo sindaco e dell’avversario Roberto Ansaldi, che si è fermato invece al 16,5%.

“Fondamentalmente abbiamo mantenuto gli stessi voti di cinque anni fa, nonostante un fortissimo astensionismo, e per questo siamo molto contenti –dichiara Ghio- Credo che il nostro risultato ci tracci già la strada che seguiremo in questo mandato: grande attenzione alle persone, ascolto, capacità di risolvere i problemi che ci vengono sottoposti tutti i giorni e di intercettare, con l’aiuto della macchina comunale, le risorse per dar vita ad opere utili per i cittadini”. 

Continua il nuovo primo cittadino santenese: “Vogliamo proseguire il lavoro iniziato nella passata amministrazione: finire le opere pubbliche, continuare a fornire i servizi essenziali ai cittadini e strutturare le scuole in modo tale che a settembre si possa partire in sicurezza e tranquillità”.

A commentare il risultato elettorale interviene anche lo sfidante di Ghio, Roberto Ansaldi, candidato con la lista “Uniti per Santena”: “Pensavamo di raggiungere un risultato migliore, dobbiamo essere onesti, ma non abbiamo creato questa lista con l’obiettivo di vincere, il nostro obiettivo era quello di dare almeno un’opposizione alla città di Santena. Pensare che in un Comune come il nostro, da quasi 11 mila abitanti, ci fosse una sola lista non ci sembrava giusto: ci dev’essere sempre democrazia e un dialogo tra le parti“. 

Conclude Ansaldi: “Cercheremo di collaborare al meglio con la maggioranza, dando vita ad un’opposizione costruttiva, ma allo stesso tempo molto seria e serrata“. 

Interviste di Riccardo Ganci

Santena sceglie la continuità, plebiscito per Ghio sindaco (83%)