Torna il progetto “Dona la spesa” alla Coop di Carmagnola

107

Sabato 8 maggio 2021 torna l’appuntamento con “Dona la spesa”, campagna di solidarietà alimentare promossa da Nova Coop anche nel supermercato di Carmagnola, in collaborazione con il Centro d’ascolto “Il Samaritano” – Caritas.

Coop Carmagnola Dona La Spesa
Anche il supermercato Coop di Carmagnola aderisce all’iniziativa solidale “Dona la spesa”, per aiutare i bisognosi

Sabato 8 maggio, nei negozi della rete vendita Nova Coop, sarà possibile aderire alla raccolta di beni di prima necessità da destinare alle persone in difficoltà, grazie alla nuova edizione del progetto “Dona la spesa”: l’operazione coinvolgerà anche il supermercato di via del Porto 21 a Carmagnola, dove saranno attivi i volontari del Centro d’ascolto “Il Samaritano” – Caritas.

“Si tratta di una raccolta alimentare speciale, organizzata in collaborazione con le Onlus del territorio che si occupano di sostegno alle persone e alle famiglie in difficoltà economica -spiegano da Nova Coop- L’iniziativa, lo scorso anno, ha consentito di raccogliere dai nostri generosi soci e clienti beni per un valore superiore ai 100 mila euro“.

Carmagnola, progetto del centro di ascolto “Il Samaritano” per i più deboli

I beni più idonei sono i prodotti alimentari a lunga conservazione -come pasta, olio, riso, tonno, legumi in scatola, farina, zucchero, biscotti e prodotti per la colazione- oltre ad alimenti per l’infanzia e prodotti per l’igiene personale.

Nova Coop è da sempre impegnata nel sostegno alle comunità nelle quali opera attraverso la sinergia con le Onlus e le associazioni di volontariato che si occupano di sostenere i bisognosi -proseguono i promotori- L’impegno solidale della Cooperativa, che si inserisce in un più ampio progetto mirato a generare “valore condiviso” per i territori, si manifesta anche attraverso il progetto Buon Fine, per il recupero degli alimenti invenduti o prossimi alla scadenza, riducendo al tempo stesso lo spreco di cibo e fornendo un supporto a chi non può permettersi di fare la spesa“.

Frigoriferi condivisi: un’idea per evitare lo spreco di cibo e aiutare le persone in difficoltà