Ultima seduta (tecnica) per il Consiglio comunale di Carmagnola

503

Il Consiglio comunale uscente di Carmagnola è chiamato a un’ultima seduta tecnica, in programma mercoledì sera, per approvare il bilancio consolidato 2020.

ultima seduta consiglio comunale carmagnola
Ultima seduta, ancora una volta online, per il Consiglio comunale di Carmagnola uscente [immagine di repertorio]
Il Consiglio comunale di Carmagnola si riunirà ancora una volta, prima del rinnovo con le elezioni del 3 e 4 ottobre, con una seduta in programma mercoledì 29 settembre, alle ore 19. La riunione avverrà ancora una volta in modalità telematica, visto il perdurare dello stato di emergenza sanitaria.

Si tratta di una convocazione per motivi tecnici: entro fine mese, infatti, deve essere approvato il bilancio consolidato riferito al 2020, documento di rendiconto finanziario che tiene conto anche degli Enti strumentali e delle società partecipate dal Comune.

Si tratta, nello specifico, dei seguenti organismi: Farmacarma srl (società controllata, con quota di partecipazione dell’80%); Turismo Torino e Provincia, Egea, SMAT, Acea Pinerolese Industriale e Banca Etica (società partecipate) e dei Consorzi Cisa 31 (socio-assistenziale), CCS – Chierese Servizi (rifiuti) e CSI Piemonte (sistemi informatici).

Il Consorzio Chierese punta a migliorare i servizi

Il conto economico consolidato si chiude con un risultato dell’esercizio 2020 positivo pari a circa 2,5 milioni di euro, migliorato rispetto a un conto economico a livello di ente del 2019 pari a circa 1,5 milioni -dichiarano dalla Giunta comunale- Anche lo stato patrimoniale si chiude con un patrimonio netto del 2020 pari a poco meno di 75 milioni di euro, migliorato rispetto a uno stato patrimoniale a livello di ente del 2019 pari a 70,4 milioni“.

Nel corso della seduta di mercoledì sera, inoltre, è prevista la presa d’atto di una comunicazione da parte del Consorzio Chierese per i Servizi.

Non sono invece in programma interpellanze, interrogazioni, mozioni o ordini del giorno, dato che il regolamento prevede che non si possano presentare nell’ultimo periodo prima del voto“, spiega il presidente del Consiglio comunale uscente, Paolo Sobrero.

Sergio Nidola nominato nuovo presidente del consorzio CISA 31