Vaccino anti-Covid in Piemonte: quarta dose anche in farmacia

360

Gli over80 del Piemonte possono ora ricevere la quarta dose del vaccino contro il Covid anche in farmacia.

piemonte quarta dose farmacia
Quarta dose del vaccino anti-Covid per la fascia over80 anche nelle farmacie del Piemonte

La Regione Piemonte ha dato il via alla possibilità per gli over80 non fragili -che abbiano completato il ciclo vaccinale da almeno 120 giorni- di ricevere la quarta dose del vaccino anti-Covid anche in farmacia.

Sul territorio del Carmagnolese, al momento, è possibile rivolgersi a queste attività:

  • Don Bosco, in via Chieri 2/A, a Carmagnola (011-9716668)
  • Cossolo, in via F. Salotto 12, a Carignano (011-9697160)

Inoltre, è possibile anche ricevere la quarta dose del vaccino dal proprio medico di famiglia, se vaccinatore.

In ogni caso, le Asl procedono come sempre alla convocazione di tutti coloro che hanno già maturato i tempi: finora sono oltre 151 mila gli SMS già inviati agli over80 che possono ricevere il secondo booster.

Vaccino anti Covid: al via la quarta dose agli over80 del Piemonte

L’obiettivo della Regione Piemonte è quello di terminare entro maggio le quarte dosi di tutti coloro che possono già riceverla“, ricordano il presidente Cirio e l’assessore alla Sanità.

“Siamo contenti che, andando verso una situazione di minor emergenza e maggiore stabilità, le farmacie possano vaccinare per la quarta dose gli over80, prendendosi così carico della fascia di popolazione più anziana, che ha enormi vantaggi nell’avere un servizio essenziale direttamente nella farmacia sotto casa -dichiara il presidente di Federfarma Piemonte Massimo Mana- Le farmacie non hanno mai smesso di vaccinare o tamponare i cittadini, anzi continuano quotidianamente a monitorare la situazione, a fornire servizi e informare correttamente gli utenti”.

L’elenco completo delle farmacie piemontesi aderenti è consultabile cliccando qui.

Tamponi gratis nelle farmacie del Piemonte per uscire dalla quarantena