Il sogno è diventato realtà: il Villastellone-Carignano va in Promozione

169

Grazie allo 0-0 nell’ultima sfida dei playoff con il Don Bosco Asti, il Villastellone-Carignano di mister Zanotti ha conquistato una storica Promozione.

villastellone carignano promozione
Storico passaggio in Promozione per il Villastellone-Carignano, al termine di una stagione sulla cresta dell’onda (foto @ Facebook)

E’ bastato uno 0-0, conquistato sul campo del Don Bosco Asti, per garantire il passaggio in Promozione al Villastellone-Carignano per la prossima stagione agonistica 2022-2023, dopo un’annata vissuta spesso sulla cresta dell’onda.

I gialloverdi -a lungo dominatori della regular season in Prima Categoria, chiusa poi al quarto posto- hanno concluso nel migliore dei modi il lungo percorso dei playoff, sostenuti anche da un pubblico spesso in grado di fare la differenza con il proprio tifo.

villastellone carignano promozione
La “torcida” giallo-verde, che non ha mai fatto mancare il supporto al Villastellone-Carignano, soprattutto nelle sfide finali dei playoff (foto @ Facebook)

Dopo aver superato la prima fase -grazie alle vittorie con Polisportiva Garino e Perosa- sono approdati alle sfide finali, in un girone a tre che, oltre all’Asti, vedeva anche la presenza dei cuneesi del Sant’Albano.

Proprio il 2-1 casalingo contro di loro la scorsa domenica 19 giugno è stato determinante, ai fini del successo finale, per il team di patron Pautasso e di mister Zanotti, che ha chiuso la pool promozione a quattro punti (una vittoria e un pareggio), davanti al Sant’Albano con tre e il Don Bosco fermo a uno.

Vinovo: Chisola Calcio promossa in serie D