Cercasi un gestore per i centri estivi 2021 a Villastellone

855

Il Comune di Villastellone cerca un gestore dei centri estivi per bambini e ragazzi per l’anno 2021. Manifestazione di interesse da inviare entro il 21 aprile.

villastellone centri estivi
A Villastellone è aperta la ricerca di un soggetto per gestire i centri estivi 2021

Il Comune di Villastellone è alla ricerca di un gestore in grado di provvedere a organizzare e gestire i centri estivi che l’Amministrazione ha intenzione di proporre alle famiglie di bambini e ragazzi con età compresa rispettivamente dai 3 ai 6 anni e dai 6 ai 13 anni.

Oltre ai requisiti generali, gli organismi candidati dovranno essere iscritti al Registro imprese della Camera di Commercio, all’Albo regionale delle Cooperative sociali o specifici ordini professionali, rispettare le normative in termini di assicurazione, previdenza, retribuzione e prestazione del lavoro ed essere in regola con le leggi che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili.

Inoltre, negli ultimi tre anni è richiesto che sia stato conseguito un fatturato annuo superiore a 62.492 euro e un’esperienza nella gestione dei centri estivi per minori.

Vacanza Sportiva: Carmagnola cerca un gestore per i prossimi sei anni

I centri estivi dovranno prevedere attività diverse a seconda delle età.

Per i bambini dai 3 ai 6 anni, il lavoro verrà effettuato nella scuola materna di via Cossolo dal 5 al 30 luglio, dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 12. Dovranno essere previste attività di tipo musicale, teatrale, manuale, artistico e ludico, che permettano ai piccoli di esprimere la propria creatività.

I bambini e i ragazzi dai 6 ai 13 anni svolgeranno invece le proprie attività dal 28 giugno al 30 luglio dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 16.30 nei locali della scuola media di viale Gentileschi: un’attenzione particolare deve essere data allo sport, all’animazione, ai giochi di ruolo, ai laboratori creativi e all’aiuto compiti.

Per ogni centro è necessari la presenza di diverse figure, tra cui un coordinatore responsabile e operatori maggiorenni dedicati ai minori e ai bambini o ragazzi disabili.

La scadenza per l’invio della manifestazione di interesse, che in ogni caso non vincola né il Comune né i richiedenti, deve essere inviata entro le ore 18 del 21 aprile 2021.

Per maggiori informazioni è possibile consultare i documenti pubblicati sul sito del Comune.