A Carmagnola e Carignano torna “Cantando su Po”

135

Torna nel fine settimana l’evento musicale “Cantando sul Po”: ospite della Corale Carignaese il Coro Sos Cantores de Benetutti, che rederà omaggio ai caduti nell’eccidio di Pilone Virle.

cantando sul po
Questo weekend il Coro Città di Carignano organizza l’unidicesima edizione di “Cantando sul Po”

Dal 1° al 3 luglio, i Comuni di Carmagnola e di Carignano ospitano l’undicesima edizione della kermesse musicale “Cantando sul Po”: insieme alla Corale Carignanese si esibiranno i musicisti del Coro Sos Cantores de Benetutti (Sassari), diretti dal maestro Gianpaolo Puggioni, in ricambio all’invito in Sardegna del dicembre 2018, nelle Comunità di Benetutti, Osidda e Nule.

“Cantando sul Po sarà un’occasione per ascoltare le sonorità di un coro a voci pari maschili di tradizione sarda e di repertorio popolare; ma anche per rinsaldare il legame e la memoria storica che legano Carignano e Nule nella figura di Antonio Cossu, giovane nulese vittima dell’eccidio del Pilone Virle del 1944″, spiegano gli organizzatori.

Il primo appuntamento è programmato per venerdì 1° luglio a Carmagnola, dove i due cori si esibiranno nella parrocchia Santa Maria della Neve di borgo Salsasio, alle ore 21.

Dall’1 al 5 luglio si terrà la festa patronale a Castagnole Piemonte

La giornata di sabato 2 luglio sarà interamente dedicata a Carignano: alle 9:45 si terrà la commemorazione dell’eccidio di Pilone Virle davanti al monumento ai caduti nei pressi del cimitero, alla presenza dell’Amministrazione carignanese, del parroco don Mario, della sezione ANPI di Carignano e dei sindaci delle tre Comunità sarde; fra la tarda mattinata e il pomeriggio, dopo il pranzo all’Arenile, i Cantores saranno guidati per le vie e i monumenti della città, a conferma del recente riconoscimento come Comune turistico della provincia di Torino.

Cuore di “Cantando sul Po” sarà il concerto di sabato sera, alle 21, al teatro Cantoregi, con una seconda esibizione dei due Cori.

Infine, sempre a Carignano, domenica 3 luglio i Sos Cantores animeranno la santa messa in Duomo alle 10:30, che sarà seguita dal pranzo finale di saluto sotto la tettoia di piazza Savoia, davanti alla sede dell’Associazione corale carignanese.

Per ulteriori informazioni e dettagli, è possibile visitare la pagina Facebook e il profilo Instagram dell’Associazione Corale Carignanese; la locandina e il programma completo dell’evento sono consultabil cliccando qui.

Gran finale per il Mese della Cultura 2022 a Carmagnola