A Piobesi ritorna “Artistica…mente”, all’insegna di arte e cultura

471

A Piobesi Torinese ritorna l’appuntamento “Artistica…mente”, quest’anno in forma ridotta nel rispetto delle norme Covid: una giornata ricca di eventi all’insegna dell’arte.

Piobesi arte
Il parco del castello di Piobesi Torinese ospiterà la nuova edizione dell’evento “Artistica…mente”, dedicato all’arte e alla cultura, in programma per domenica 13 giugno (foto: Comune di Piobesi Torinese)

Domenica 13 giugno 2021 a Piobesi Torinese torna in presenza l’evento “Artistica…mente light“, dopo un anno di sospensione in cui era stata organizzata una versione online e virtuale della kermesse dedicata all’arte.

Come ogni anno l’appuntamento è organizzato all’interno del parco del castello di Piobesi: la Cultura e l’Arte saranno come sempre al centro dell’evento, con diverse sfaccettature e attività proposte.

Non vediamo l’ora di ripartire, seppur in forma “light”, nel rispetto delle norme anti Covid -racconta l’assessora Elena BalaudoFinalmente torniamo di persona con questo appuntamento a cui teniamo molto“.

Giugno 2021, Carmagnola dedica un mese alla Cultura

Continua la collaborazione con le scuole del territorio: all’interno della citroniera del parco verrà tramesso un concerto virtuale, preparato dagli alunni della scuola secondaria di primo grado (scuole medie) di Piobesi e dai loro insegnanti.

Oltre al video-concerto, un altro apporto da parte delle scuole consiste nell’esposizione di lavori dal titolo “Ricomincio da qui“. Le opere sono state realizzate dai bambini delle scuole dell’infanzia del paese, oltre agli alunni della scuola primaria e della secondaria.

Come nelle edizioni precedenti si ritorna a poter visitare il castello: il gruppo dei “Ciceroni Junior” e dei personaggi storici della Pro Loco di Piobesi accompagneranno gli interessati in visite animate all’interno della dimora storica.

Per questo è consigliata la prenotazione, da effettuare inviando un’email a biblioteca@comune.piobesi.to.it; l’ingresso sarà permesso alle 11, alle 14 e alle 16. Nella stessa giornata sarà inoltre possibile salire sulla torre medievale adiacente, la cui organizzazione e il cui controllo sono affidati e seguiti dalla Protezione Civile locale.

L’Associazione Karmadonne va alla Biennale di Venezia

All’interno della kermesse anche le associazioni saranno presenti, come negli scorsi anni. Altri appuntamenti previsti per il pomeriggio riguardano la lettura e la musica: alle ore 15 il Teatro delle Forme di Torino interverrà nella presentazione della fiaba “Le gemelle diverse” di Paolo Picco, la cui storia è ambientata e si è ispirata proprio al castello di Piobesi e al suo parco.

Alle 17 sarà invece il turno del ciclo “Scrittori&Sapori”: l’autrice Paola Gula farà conoscere il proprio libro “La cantina dei tre lumi spenti“, un romanzo la cui storia si dipana sul territorio piemontese tra le città di Torino e Cuneo, all’insegna del mondo culinario e non solo. Ad accompagnarla sarà presente il gruppo di lettura #piobesichelegge, al suo esordio in presenza.

Dalle ore 18:30 il parco del castello si riempirà invece delle note della Junior Band della Società Filarmonica Piobesina: la loro esibizione dal titolo “E la musica riparte” concluderà una giornata dedicata all’arte a 360 gradi. All’interno della kermesse è anche prevista la possibilità di pranzare alle ore 12, mentre alle ore 19:30 è invece organizzata un’apericenachiacchierando con gli scrittori“.

Vogliamo ringraziare calorosamente tutte le associazioni che ci aiutano e ci permettono di organizzare Artisticamente ogni anno, questo compreso; e anche le scuole di Piobesi, che con i loro progetti partecipano a questo appuntamento portando bellezza e creatività -conclude Balaudo- Vi aspettiamo numerosi: finalmente sarà un’occasione per tornare ad incontrarci di persona, sempre mantenendo le distanze e nel rispetto delle norme anti-contagio“.

L’Aperilibro sbarca a Carignano: due appuntamenti a luglio