A Racconigi il Finissage della mostra Alfredo Billetto. Un inconscio dissolto

472

Domenica 23 aprile si svolgerà l’evento conclusivo della Mostra “Alfredo Billetto. Un inconscio dissolto”, dedicata all’artista torinese Alfredo Billetto: l’appuntamento sarà alle ore 17 alla Pinacoteca Civica Levis Sismonda di Racconigi. 

Alfredo Billetto è un artista torinese mancato il 9 dicembre 2022

Domenica 23 aprile a Racconigi si svolgerà l’evento conclusivo della mostra “Alfredo Billetto. Un inconscio dissolto”, l’importante rassegna dedicata all’artista torinese Alfredo Billetto (27 aprile 1932 – 9 dicembre 2022), e ad alcuni dei maestri, suoi amici e colleghi, con i quali condivise le esperienze espressive dell’ambiente culturale del Novecento torinese.

Alle ore 17, alla Pinacoteca Civica Levis Sismonda di Racconigi (P.zza Vittorio Emanuele II, n.15) il pubblico potrà visitare la rassegna, alla presenza del curatore Giuseppe Biasutti e del figlio dell’artista, Simone Billetto.

A seguire, alle ore 18, alla SOMS di via Carlo Costa 23, si terrà un public talk, dove  interverranno il curatore Giuseppe Biasutti, la storica dell’arte e direttrice del Museo Mallè di Dronero, Ivana Mulatero, e il critico d’arte e giornalista Angelo Mistrangelo. I relatori presenteranno l’opera e la personalità artistica del Maestro Alfredo Billetto, offrendo riflessioni sul clima culturale artistico del Novecento torinese.

A Racconigi l’esposizione “Storie dal mondo in Castello. Nuovi incontri”

Nel corso dell’incontro verrà presentato il catalogo della rassegna (realizzato da Tipolito Europa), alla presenza delle autorità e di tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione della mostra. 

La rassegna, promossa dalla Città di Racconigi, è organizzata dall’Associazione culturale Carlo Sismonda APS, insieme ai volontari della Pinacoteca civica Levis Sismonda, vanta il patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia di Cuneo e del Comune di Racconigi. È stata realizzata grazie al sostegno di Fondazione CRT, Annibale Gruppo S.r.L., Assicurazione Generali – Agenzia di Cuneo, Ghemar S.p.a. e Quadro Società tra Avvocati R.L. Inoltre, vede la collaborazione dell’Associazione “Le Terre dei Savoia”, Progetto Cantoregi, SOMS, e Tonicadv s.n.c.

Curata da Giuseppe Biasutti, con la direzione artistica di Anna Cavallera e la consulenza di Simone Billetto, figlio dell’artista, la mostra è stata resa possibile grazie alla collaborazione della Fondazione Ruggeri, dell’Archivio Billetto, dell’Archivio Tabusso e dell’Archivio Casorati, oltre che dei collezionisti che hanno messo a disposizione le loro opere più significative.

L’evento è pubblico e ad offerta libera. La prenotazione è gradita. Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio turistico di Racconigi (visitracconigi@gmail.com – 392-0811406),  la Pinacoteca civica Levis Sismonda (pinacoteca.racconigi@gmail.com – 327-5382986) o l’Associazione Culturale Carlo Sismonda APS (associazionesismonda@gmail.com).

Racconigi celebra il 78° anniversario della Liberazione