Poirino, arriva la nuova edizione del Concorso di Poesia

433

Il Concorso di Poesia promosso dalla Città di Poirino è quest’anno alla sua XXVI edizione.

Concorso Poesia Poirino
Il Concorso è suddiviso in una sezione aperta a tutti e una dedicati ai ragazzi delle Scuole Primarie e Secondarie

Torna anche quest’anno il Concorso di Poesia promosso dal Comune di Poirino in collaborazione con la Biblioteca Civica. La competizione giunge quest’anno alla sua XXVI edizione e il termine per la consegna degli elaborati è il 1 giugno. Sono due le sezioni previste: una aperta a tutti e una dedicata esclusivamente ai ragazzi della Scuola Primaria e Secondaria.

Per la sezione aperta a tutti sono indicate due categorie: Poesia in lingua Italiana, con tema “La magia dell’acqua”, e Poesia in lingua Piemontese, a tema libero. Sarà possibile sottoporre un massimo di due opere per ciascuna sezione. Gli elaborati dovranno essere dattiloscritti ed avere una lunghezza massima di 32 versi.

Coloro che volessero partecipare dovranno allegare la liberatoria datata e firmata in modo di consentire la pubblicazione delle opere che verranno ritenute meritevoli dalla giuria. Nel caso di minori sarà necessario che il modulo di iscrizione venga compilato dai genitori o da chi ne fa le veci.

Poirino, inaugurato il nuovo bosco urbano con 2.000 piante

Per la sezione “Ragazzi” il tema del concorso è libero e le opere dovranno essere poesie o filastrocche in lingua italiana. Gli elaborati dovranno essere corredati con nome, cognome, scuola e riferimento della classe.

Per tutti il termine ultimo di presentazione delle opere è il 1 giugno; gli elaborati dovranno essere inoltrati alla Biblioteca Civica prof. Franco Simone di Poirino all’indirizzo via Cesare Rossi 12 oppure tramite email a biblioteca.civica@comune.poirino.to.it.

La premiazione, accompagnata da intermezzi musicali, si svolgerà nel giardino del municipio sabato 10 giugno alle 21 nella serata “Poesia e Musica sotto le stelle”.

Per informazioni è possibile rivolgersi alla Biblioteca Civica al numero 011-9450114 (interno 9).

Dalla bici al treno: i Comuni dell’area Carmagnolese-Chierese progettano 300 km di nuove ciclovie