Seminario a Carmagnola su mafie, PNRR e prevenzione dell’illegalità

259

Si tiene questa mattina a Carmagnola il seminario dal titolo “Mafie, PNRR e ruolo dell’Ente locale nella prevenzione dell’illegalità”, organizzato dal Comune in collaborazione con Avviso Pubblico.

carmagnola mafie pnrr
Un momento della cerimonia contro le mafie svoltasi a febbraio davanti al municipio di Carmagnola (foto di Francesco Rasero © Il Carmagnolese)

Proseguono gli incontri organizzati dal Comune di Carmagnola sul tema dell’anti-mafia: questa mattina, venerdì 21 aprile 2023 dalle 10 alle 13, si svolge in biblioteca il seminario dal titolo “Mafie, PNRR e ruolo dell’Ente locale nella prevenzione dell’illegalità”.

Si tratta di un incontro formativo per amministratori locali, dipendenti pubblici e stakeholder territoriali, in collaborazione con l’Associazione Avviso Pubblico – Enti locali e Regioni contro mafie e corruzione e con LIBenter – L’Italia BEne comune, Nuova, Trasparente, Europea, Responsabile.

Carmagnola rende onore alle vittime di mafia: il video di TeleGranda

«Il nostro Comune è da anni impegnato in attività di sensibilizzazione sui temi della legalità, organizzando eventi, raccogliendo testimonianze e presentando pubblicazioni destinate a far crescere una diversa cultura, soprattutto tra le giovani generazioni -spiegano i promotori- Questo seminario si propone di rafforzare gli strumenti di conoscenza e di intervento degli amministratori e dei dipendenti pubblici dell’Ente locale e di tutte le parti interessate, nella funzione di prevenzione e contrasto alle infiltrazioni mafiose e alla corruzione».

Beni confiscati alle mafie: dalla Regione sostegno ai Comuni del Carmagnolese

Nel corso della mattinata interverranno Rocco Sciarrone, professore ordinario presso il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università degli Studi di Torino, dove insegna “Sociologia delle mafie” e “Processi di regolazione e reti criminali”, nonché Nicoletta Parisi, coordinatrice di LIBenter, Centro studi dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, volto a rendere monitorabili e valutabili le principali misure previste nel PNRR per vigilare sull’impiego delle risorse europee e nazionali finalizzate alla ripartenza italiana.

Cammarata: “non abbassiamo la guardia sulle infiltrazioni mafiose a Carmagnola”