A Sommariva del Bosco torna il concorso “Rosa Rosae”

403

Il Comune di Sommariva del Bosco, in collaborazione con l’Associazione Santi Bernardino e Orsola, propone una versione “a distanza” del concorso “Rosa Rosae – La più bella rosa di Sommariva”.

concorso rosa rosae Sommariva
A causa delle normative anti-Covid la consueta esposizione dei fiori sarà organizzata solamente in forma virtuale

L’Amministrazione comunale di Sommariva del Bosco, insieme all’Associazione culturale Santi Bernardino e Orsola, ripropone il concorso “Rosa Rosae – La più bella rosa di Sommariva”, solamente in forma virtuale.

Anche quest’anno, a causa delle disposizioni nazionali e regionali imposte per limitare la diffusione della pandemia da Covid-19, non è possibile effettuare nel modo consueto l’ormai tradizionale concorso “Rosa Rosae”, che si svolge dal 2001 –spiegano dall’Associazione Santi Bernardino e Orsola- Visto il successo ottenuto nella passata edizione, abbiamo deciso di organizzare nuovamente la mostra in forma virtuale, chiedendo ai partecipanti di far pervenire agli organizzatori una o più fotografie aventi per soggetto le rose“. 

Il concorso è diviso in tre categorie: rose singole, mazzi di rose e composizioni. Possono partecipare tutti i cittadini di Sommariva del Bosco, inviando una o più foto di rose coltivate nel proprio giardino o nella propria abitazione. Per evitare la presentazione di foto scaricate da siti internet dovranno essere contemporaneamente inviate anche le foto dei roseti, dai quali le rose sono state raccolte.

I partecipanti possono inviare le foto tramite le seguenti modalità: via Whatsapp ai numeri 339-6712094 (Stefano Gallo), 348-2286350 (Claudio Groppo) e 339-2454516 (Giacomino Strumia), oppure tramite Facebook al gruppo Comune di Sommariva del Bosco. La scadenza per inviare le fotografie è sabato 22 maggio.

Al via il concorso “Ceresole in fiore” 2021

“Dopo tale termine tutte le fotografie pervenute, in seguito a un esame preliminare da parte degli organizzatori, saranno inserite in modo anonimo in un apposito album fotografico pubblicato sul gruppo Facebook Comune di Sommariva del Bosco e i cittadini potranno esprimere la loro preferenzaconcludono dall’Associazione organizzatrice- Il criterio di giudizio raccomandato ai votanti è quello di tenere in considerazione, oltre ovviamente la bellezza delle rose riprodotte, la creatività e la fantasia degli autori”. 

Entro 15 giorni dal termine della votazione, che sarà il 2 giugno, gli organizzatori stileranno una classifica finale e le fotografie migliori saranno premiate durante la prima manifestazione pubblica che sarà possibile organizzare al termine dell’emergenza sanitaria.

In ricordo di Piera Balestro, ideatrice del concorso scomparsa nei mesi scorsi, i vincitori verranno anche premiati con una targa speciale.

Petali di rosa, un trionfo per i nostri sensi: i rimedi naturali e la ricetta della deliziosa gelatina