A Villastellone gli studenti hanno incontrato lo scrittore Fabrizio Prelato

151

Gli studenti di Villastellone hanno incontrato lo scrittore Fabrizio Prelato alla biblioteca “Assom”.

Gli studenti dell’IC Carmagnola 3, plesso di Villastellone, incontrano lo scrittore Fabrizio Prelato

L’Auditorium dell’IC Carmagnola 3, plesso di Villastellone, ha ospitato un incontro tra gli allievi e lo scrittore Fabrizio Prelato; l’appuntamento rientra tra le iniziative volte ad animare la biblioteca “Assom” dell’Istituto.

Gli studenti delle classi seconde e terze hanno assistito alla presentazione del libro “Lampedusa, l’isola del diavolo” e dialogato con lo scrittore, ponendo numerose domande. L’autore parla dell’isola, partendo dalla sua esperienza di maresciallo dei Carabinieri sul territorio: un’isola dai mille volti, che emerge all’onore delle cronache a causa dei fenomeni migratori che la vedono protagonista.

Modifiche alla viabilità nel Comune di Villastellone

Partendo dagli spunti offerti dal libro di Prelato, gli studenti hanno discusso del fenomeno migratorio, attraverso interventi mirati, ponendo domande sia legate alle tematiche affrontate nel testo, sia più personali, legate all’esperienza biografica dell’autore.

Gli argomenti emersi dal vivace dialogo tra gli studenti e l’autore sono stati numerosi: dal problema della tratta degli esseri umani, alle guerre, fino alla fame; l’autore ha sottolineato l’importanza di leggere e di approfondire le notizie, per diventare dei bravi scrittori e di quanto sia importante l’esercizio dello spirito critico.

Nicco, in parlamento una proposta per semplificare la contabilità dei piccoli Comuni

Un ultimo pensiero è stato rivolto dall’autore all’isola di Lampedusa definita come “una spiga di grano che ti resta attaccata addosso e dalla quale non puoi più liberarti, profondamente impressa nell’animo“.

L’incontro si è concluso con un intervento della dirigente, la professoressa Appendino, la quale, sottolineando l’importanza dell’evento come promotore di educazione alla legalità, elemento cardine dell’insegnamento dell’Educazione Civica, ha ringraziato lo scrittore per la partecipazione e gli studenti per l’attenzione prestata.

Nuovi orari di apertura al pubblico per la Biblioteca di Villastellone