Al Castello di Miradolo un incontro con l’esperta d’arte Lorenza Giovanelli

64

In occasione della mostra “Christo e Jeanne-Claude. Projects”, sabato 26 novembre il Castello di Miradolo ospiterà Lorenza Giovanelli della Christo and Jeanne-Claude Foundation di New York.

Castello Miradolo Lorenza Giovanelli
Il Castello di Miradolo

Nella giornata di sabato 26 novembre, alle ore 15, al Castello di Miradolo si terrà un incontro con l’esperta d’arte Lorenza Giovanelli, che dal 2017 lavora nello studio dell’artista Christo a New York come responsabile della collezione e project manager per mostre e pubblicazioni.

L’appuntamento è organizzato nell’ambito della mostraChristo e Jeanne-Claude. Projects” che espone disegni, collages, fotografie e video delle loro opere più famose, insieme ad opere di alcuni artisti del Nouveau Réalisme e della Land Art che hanno influenzato la loro produzione artistica e il loro pensiero.

“L’esposizione, curata da Francesco Poli, Paolo Repetto e Roberto Galimberti, con il coordinamento generale di Paola Eynard, è realizzata grazie alla collaborazione con la Christo and Jeanne-Claude Foundation di New York e presenta circa sessanta opere accompagnate da un’ampia sezione fotografica e dalla proiezione dei video che documentano la realizzazione delle monumentali installazioni artistiche -fanno sapere gli organizzatori– L’appuntamento con Lorenza Giovanelli indagherà il rapporto tra le prime opere di Christo e gli interventi pubblici su larga scala che hanno fatto guadagnare a Christo e Jeanne-Claude un posto unico nella storia dell’arte”. 

Attività per famiglie nel parco del Castello di Miradolo

Dopo essere fuggito dalla Bulgaria all’età di ventuno anni, Christo arriva finalmente a Parigi nel 1958, dove l’appropriazione e la manipolazione di oggetti di uso quotidiano diviene fin da subito il suo interesse primario fino a diventare quasi un’ossessione. Il suo approccio è assolutamente radicale e nuovo: nascosti dall’involucro che li racchiude, quegli oggetti acquisiscono un carattere nomade, come accompagnati in uno stato transitorio, che diventerà la quintessenza dei progetti temporanei su larga scala che ha realizzato insieme a Jeanne-Claude in una vita interamente dedicata all’arte e alla creazione di bellezza.

Lorenza Giovanelli è nata a Brescia nel 1990 e nel 2016 è stata responsabile dell’ufficio del progetto The Floating Piers di Christo e Jeanne-Claude. Attualmente lavora per l’Estate degli artisti e fa parte del consiglio di amministrazione della Christo and Jeanne-Claude Foundation.

Un incontro con lo scrittore Daniele Zovi al castello di Miradolo