Aperilibro: Simone Lenzi presenta “In esilio” alla Vigna

93

Appuntamento giovedì 25 ottobre 2018 dalle 19,30, per apericena e chiacchierata con l’autore. Lenzi ospite del Gruppo di Lettura Carmagnola.

 

Aperilibro Simone LenziGiovedì sera, 25 ottobre, appuntamento con quello che è stato definito “uno dei libri italiani più significativi del 2018”: si tratta di “In esilio”, dell’autore toscano Simone Lenzi.
L’occasione sarà l’appuntamento mensile con l’Aperilibro, organizzato come sempre dal Gruppo di Lettura Carmagnola nella location della Trattoria della Vigna, abbinando letteratura ed enogastronomia secondo un format di successo da ormai cinque anni.

Lenzi è nato a Livorno nel 1968. Dal 1990 canta e scrive testi per i Virginiana Miller, gruppo considerato tra i migliori del panorama indie italiano.
Tra i suoi libri si ricordano “La generazione” (2012), che ha ispirato “Tutti i santi giorni” di Paolo Virzì, “Mali minori” (2014) e “Per il verso giusto. Piccola anatomia della canzone” (2017).

“In esilio” parla di un cinquantenne livornese, convinto che ogni famiglia abbia un quarto di sangue oscuro, si tramanda di generazione in generazione. “Chi pure abbia trovato pace e serenità deve sapere che il quarto di sangue oscuro gli scorre nelle vene e basta poco perché torni a reclamare il diritto ereditario sulla sorte di ogni uomo”.
Il protagonista, con la moglie, decide di ritirarsi in campagna per stare lontano da una società in cui non si ritrova più. D’altronde, quando ripercorre la vita dei suoi parenti favolosamente eccentrici ne è certo: la stranezza attraversa i rami dell’albero genealogico della sua famiglia. Non c’è da stupirsi, quindi, che a lui sia riservata la fine che sta facendo, in esilio, lontano da tutti.

«Simone Lenzi ci conduce nelle stanze intime della memoria, dove si celano i segreti dell’esistenza commentano gli organizzatoriAbile ritrattista di tipi umani, con colori accesi e sfumature intense scava nella quotidianità di tre generazioni, scardinando i paradigmi della letteratura contemporanea».

La formula dell’Aperilibro –dalle 19,30 alla Trattoria della Vigna, in via San Francesco di Sales 144- prevede un’apericena con buffet di antipasti e un primo caldo, acqua e caffè inclusi, al costo di 12 euro.
A seguire -intorno alle 21- la chiacchierata con lo scrittore.

Prenotazione fortemente consigliata, chiamando il numero 392-5938504.