Aperte le iscrizioni a Spazzamondo 2024

139

Torna anche nel 2024 in provincia di Cuneo Spazzamondo, campagna collettiva di raccolta dei rifiuti abbandonati. Iscrizioni entro il 23 maggio.

Spazzamondo 2024
Uno scatto di una delle scorse edizioni di Spazzamondo

Anche nel 2024 torna Spazzamondo, campagna di raccolta rifiuti che ha l’obiettivo di rendere più bella e pulita la provincia di Cuneo. Appuntamento il 25 maggio in oltra 160 Comuni del territorio. Per partecipare all’iniziativa è possibile effettuare l‘iscrizione sul sito dedicato, entro il 23 maggio.

I Comuni del carmagnolese coinvolti nel progetto sono: Caramagna Piemonte, Ceresole d’Alba, Faule, Moretta, Polonghera e Racconigi.

Gli studenti di Ceresole premiati a Roma per un progetto sulla legalità

La Fondazione CRC mette a disposizione per i 9 Comuni che avranno coinvolto il maggior numero di cittadini dei premi utili per la pulizia urbana e la manutenzione di beni e spazi comuni.

A tutte le scuole di ogni ordine e grado (primarie, secondarie di primo e secondo grado, etc.) che parteciperanno a Spazzamondo sarà consegnato un buono per l’acquisto di attrezzatura scolastica sulla base del numero di classi partecipanti.

Un bando a sostegno delle attività commerciali delle Terre di Mezzo

Tra le iniziative di sensibilizzazione e divulgazione delle buone pratiche ambientali, nell’ambito del Cuneo Montagna Festival, Fondazione CRC propone mercoledì 15 maggio, al Teatro Toselli di Cuneo, lo spettacolo teatrale “Polimero. Un burattino di plastica”.

Spazzamondo è la più grande campagna collettiva di raccolta rifiuti in provincia di Cuneo, che dal 2021 coinvolge Comuni, cittadini, associazioni, scuole e aziende del territorio per manifestare il proprio impegno a prendersi cura dell’ambiente -fanno sapere gli organizzatori- Una giornata simbolo che vuole lasciare un messaggio da portare avanti ogni giorno“.

L’iniziativa è organizzata dalla Fondazione CRC, in collaborazione con Protezione Civile, ANCI Piemonte, UNCEM Piemonte, ANPCI, Cooperativa Erica, i Consorzi ACEM, CEC, CSEA e COABSER e con il patrocinio dell’ufficio Scolastico Provinciale di Cuneo.

Polonghera: inaugurato un nuovo parco giochi in piazza Vittorio Veneto