Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2019

144

Da domani, lunedì 28 ottobre, prende il via la campagna antinfluenzale promossa sul territorio dall’Asl TO5.

campagna antinfluenzale

La campagna di vaccinazione antinfluenzale per l’anno 2019 parte in Piemonte domani, lunedì 28 ottobre.

Come negli anni scorsi, la vaccinazione sarà praticata sul territorio dai medici di Medicina generale e dai pediatri di libera scelta che hanno aderito all’iniziativa.
Per la popolazione pediatrica compresa tra i 6 mesi e i 14 anni che presenta le condizioni di rischio sanitario, il vaccino viene somministrato dai servizi vaccinali dell’Asl TO5.

L’offerta gratuita della vaccinazione riguarda tutti i soggetti sopra i 65 anni e coloro con meno di 65 anni che soffrono di diverse malattie croniche (respiratorie, cardiache, renali), dove l’influenza può peggiorare il quadro della malattia di base.

La vaccinazione è inoltre raccomandata per una serie di persone che lavorano in servizi pubblici di particolare interesse collettivo come il personale sanitario, le Forze dell’Ordine e i Vigili del Fuoco; le donne in gravidanza o lavoratori a contatto con allevamenti o trasporto di alcune categorie di animali.

Lo scorso anno in Piemonte, tra la metà di ottobre e la fine di aprile, l’influenza ha colpito circa 640.000 persone. Il virus influenzale di quest’anno si prospetta essere più aggressivo e rischioso: infatti si prevedono 6 milioni di italiani a letto.
L’arma più efficace per difendersi dall’influenza è proprio il vaccino“, sottolineano dall’Asl TO5, promuovendo la nuova campagna antinfluenzale.