Auguri di buon anno: che il 2021 ci faccia dimenticare il 2020!

2043

Il Carmagnolese augura buon anno 2021 a lettori e inserzionisti: “Che i prossimi mesi siano all’insegna della speranza”, il messaggio del direttore Piergiorgio Sola.

buon anno 2021 auguri Carmagnola
Buon anno 2021 a lettori e inserzionisti de “Il Carmagnolese” e ilcarmagnolese.it

Buon anno 2021 a tutte e tutti!

Si è concluso il 2020. Un anno anomalo e molto difficile per tutti: sicuramente per chi è stato colpito negli affetti più cari dal Covid-19, ma anche per chi ha pagato questi mesi di contrasto alla pandemia dal punto di vista economico, educativo e dei rapporti sociali.

La prospettiva del vaccino, insieme a un adattamento dei nostri stili di vita a un mondo che per molti versi è cambiato per sempre, ci fanno guardare al 2021 con un filo di speranza. Anche se sappiamo che il percorso, in ogni caso, non sarà né corto né facile, bensì rischia di essere disseminato di ulteriori insidie e difficoltà.

La cosa di cui siamo certi è che l’informazione, anche a livello locale, rimane una risorsa fondamentale per permetterci di vivere in modo consapevole il periodo storico che stiamo attraversando.

«La Democrazia è il potere di un popolo informato», diceva Alexis De Tocqueville. Conoscere cosa accade -grazie a chi racconta le notizie dopo averle raccolte di prima mano e le elabora con indipendenza e senza dare giudizi– consente infatti a ciascun cittadino di compiere scelte responsabili e ponderate.

Per questo intendiamo continuare a lavorare con serietà, correttezza e professionalità per offrire ai lettori le informazioni dai nostri territori.

Oggi, poi, abbiamo anche la fortuna di poterlo fare in modo rapido, in tempo reale, grazie alle nuove tecnologie: per questo, da mesi, stiamo investendo nel nostro quotidiano online www.ilcarmagnolese.it e nei social media.

Ma non dimentichiamo anche che un giornale come “Il Carmagnolese” -testata che nel 2021 compirà 30 anni di vita- ha tra i suoi obiettivi quello di contribuire a creare quel senso di appartenenza a una Comunità che, sempre di più, occorre riscoprire, anche per superare le crisi, siano esse di carattere sanitario, economico o sociale. Il successo ottenuto, ad esempio, dalla nostra recente campagna di sensibilizzazione “A Natale, io compro locale” lo dimostra.

Solo restando il più possibile uniti e vicini (almeno idealmente) tra di noi e al nostro territorio, riusciremo ad affrontare anche le nuove sfide di questo anno!

Pertanto, nell’augurare il miglior 2021 possibile, ringraziamo con il cuore tutti i nostri lettori e gli inserzionisti che hanno creduto in noi, sperando di poter contare ancora, e ancora di più, sul supporto di tutti.

Piergiorgio Sola
Direttore responsabile de “Il Carmagnolese”