Azione Carmagnola: «troppi furti nelle case, c’è bisogno di più sicurezza»

268

Il gruppo di Azione di Carmagnola interviene sulla recente ondata di furti nelle case e chiede interventi per garantire maggiore sicurezza ai residenti. Colpito dai ladri anche il referente cittadino del partito, Pasquale Sicilia.

Furti nelle case a Carmagnola
La foto diffusa dall’ex consigliere comunale Pasquale Sicilia dopo l’effrazione a casa sua, nella zona sud di Carmagnola

Furti nelle case a Carmagnola: proprio mentre il gruppo cittadino di Azione si riuniva per chiedere maggiore sicurezza in città, uno dei suoi esponenti, l’ex consigliere comunale Pasquale Sicilia, vedeva la propria casa colpita da ignoti malviventi.

«Purtroppo è capitato anche a me di essere visitato dai ladri», ha reso pubblico sui social l’esponente centrista, referente cittadino del partito di Calenda, che fortunatamente non ha subito conseguenze a livello fisico personale ma solo danni materiali.

Carmagnola: nuovo allarme furti a Salsasio per i furti in casa

«Poco prima, nella riunione del nostro gruppo, avevamo parlato anche dell’incremento spropositato dei furti nelle abitazioni dei cittadini carmagnolesi, preparando un’interpellanza in vista della prossima seduta del Consiglio comunale», aggiunge.

In una nota di Azione Carmagnola, infatti, si legge che «nel recente periodo è stato evidenziata, anche da notizie apparse sui giornali locali, una recrudescenza del fenomeno nelle private abitazioni su tutto il territorio comunale, fenomeno che sembra essere aumentato nel corso dell’ultimo periodo» con la richiesta alle forze dell’ordine e all’Amministrazione di prendere provvedimenti per garantire maggiore sicurezza.

Carmagnola: rapina a Cascina Bricco, ferito il titolare