Carignano, il Bobbio celebra la Giornata Nazionale del fiocchetto lilla

307

L’istituto Bobbio domani celebrerà la tredicesima Giornata Nazionale del fiocchetto lilla, per promuovere un corretto comportamento alimentare.

La Giornata del Fiocchetto Lilla è stata istituita nel 2012 per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dei disturbi del comportamento alimentare

Venerdì 15 marzo l’istituto Bobbio di Carignano celebrerà la tredicesima Giornata del fiocchetto lilla, importante iniziativa conosciuta a livello nazionale dedicata alla lotta contro i disturbi del comportamento alimentare.

Anche quest’anno gli studenti, i docenti e il personale del Bobbio, aderendo all’iniziativa, vogliono ricordare l’attenzione da porre quotidianamente ad un corretto comportamento alimentare e informare che, attraverso la pagina Facebook Coloriamocidililla, è possibile conoscere e seguire gli eventi correlati che si svolgeranno in tutta Italia.

Bobbio, Carignano: due studentesse alla premiazione del Prix Goncourt

Inoltre, nella giornata dell’11 aprile alcuni rappresentanti delle associazioni “Lo specchio ritrovato” e “Così come sei” saranno ospiti nell’istituto e incontreranno le classi quinte dell’istituto alberghiero. Durante la giornata, interverrà anche il professor Giovanni Abbate Daga, responsabile del Centro Esperto Regionale sui Disturbi del Comportamento Alimentare dell’AOU Città della Salute e della Scienza di Torino. Il centro è impegnato nella ricerca scientifica, clinica e neurobiologica sui disturbi del comportamento alimentare, oltre a fornire cure specializzate di supporto e prevenzione.

Sicuramente l’incontro con i rappresentanti delle associazioni e l’intervento del professor Abbate Daga saranno molto utili per sensibilizzare e informare gli studenti dello specifico indirizzo alberghiero, indirizzandoli verso una maggiore consapevolezza del loro piano di studi“, commentano dalla scuola.

Nuovo direttivo per l’ANPI di Carignano