Carignano: modifiche alla viabilità per l’evento “Come Eravamo”

642

É stata pubblicata la lista delle modifiche alla viabilità che riguardano il Comune di Carignano in occasione dell’evento “Come Eravamo”: tutti i dettagli.

modifiche viabilità come eravamo
Carignano, modifiche alla viabilità per l’evento “Come Eravamo”

Il tanto atteso evento “Come Eravamo” edizione 2021 è alle porte e sono diverse le modifiche relative alla viabilità che riguardano il Comune di Carignano.

La manifestazione, infatti, prevede l’occupazione di diversi spazi pubblici cittadini: la parte rialzata e il controviale di piazza Carlo Alberto, piazza San Giovanni, l’area adibita a parcheggio situata a est di piazza Liberazione, il lato ovest di via Umberto I tra il numero civico 19 e via Salotto.

Di seguito la lista dei divieti di transito, di sosta e di accesso per le giornate di domani, giovedì 24, nonché venerdì 25 e sabato 26 giugno 2021.

Come Eravamo a Carignano: programma ricco per la Pro Loco

Divieti di transito

I divieti di transito istituiti dalla Polizia municipale riguardano la fascia oraria compresa tra le ore 18 di venerdì e le ore 00,30 di sabato e dalle ore 18 di sabato alle ore 00,30 di domenica. I limiti riguardano:

  • Tratto di ex strada regionale interna (trasferita al Comune di Carignano) nel segmento compreso tra via Salotto e via Faccio con preavviso di “strada chiusa” installato nell’intersezione tra via IV Novembre e via Silvio Pellico.
  • Controviale di piazza Carlo Alberto nel tratto compreso tra via Savoia e la Banca Unicredit
  • Via Quaranta direzione est-ovest nel segmento compreso tra via Vittorio Veneto e piazza Carlo Alberto
  • Via Forneri direzione ovest-est nel tratto tra via Braida e via Schina e tra via Schina e piazza Carlo Alberto
  • Via Schina nel tratto compreso tra via Padre Lanteri e via Forneri
  • Via Frichieri nel segmento compreso tra via Fratelli Bona e piazza San Giovanni
  • Via Savoia tra il numero civico 40 e piazza San Giovanni.

Divieti di sosta

I divieti di sosta implicano la rimozione forzata dei veicoli e verranno installati in:

  • Piazza Carlo Alberto nella parte compresa tra via Savoia e via Quaranta, incluso il controviale della piazza stessa, dalle ore 8 di venerdì alle ore 00,30 di domenica
  • Piazza Carlo Alberto nello spazio compreso tra via Quaranta e vicolo Annunziata, incluso il controviale, dalle ore 12 di sabato alle ore 00,30 di domenica
  • Piazza Liberazione nell’area adibita a parcheggio situata a est e il lato ovest di via Umberto I tra il numero 19 e via Salotto (dove sono regolarmente parcheggiati i veicoli) dalle ore 8 di venerdì alle ore 00,30 di domenica
  • Piazza San Giovanni nella superficie rialzata dalle ore 18 di giovedì alle ore 00,30 di domenica
  • Via Ressia su entrambi i lati della strada dalle ore 18 di venerdì all’1 di sabato e dalle ore 18 di sabato all’1 di domenica.

Sono esonerati dai divieti gli espositori delle automobili d’epoca e gli addetti alla manifestazione.

Divieti di accesso

I divieti di accesso riguardano via Frichieri nel segmento compreso tra via Monte di Pietà e via Fratelli Bona dalle ore 18 di venerdì alle ore 00,30 di sabato e dalle ore 18 di sabato alle ore 00,30 di domenica. Queste limitazioni implicano:

  • Obbligo di svolta a sinistra in via Umberto I ai veicoli che provengono da via Salotto e che sono diretti verso est
  • Obbligo di svolta a sinistra in via Frichieri ai veicoli che transitano in via Fratelli Bona in direzione ovest-est
  • Obbligo di svolta a destra in via Frichieri ai veicoli che percorrono via Monte di Pietà in direzione est-ovest

Per maggiori informazioni, è possibile consultare il documento integrale, presente all’Albo Pretorio cittadino.

Disponibile su internet lo spot del santuario del Valinotto di Carignano