Carmagnola: cantiere di lavoro “Estate in città” per quattro disoccupati

123

Con un investimento di circa 10 mila euro, il Comune di Carmagnola impiegherà quattro persone disoccupate in un cantiere di lavoro estivo, da luglio a settembre.

cantiere lavoro estate carmagnola
Il cantiere di lavoro del Comune di Carmagnola per l’estate 2022, rivolto a 4 disoccupati/e, prevede attività di manutenzione delle aree verdi [immagine di repertorio]
La Giunta Gaveglio ha approvato il finanziamento di un cantiere di lavoro -denominato “Estate in città”- che impiegherà quattro persone disoccupate da luglio a settembre per attività di manutenzione sul territorio di Carmagnola.

L’intervento è autofinanziato dal Comune, con un investimento di circa 10.500 euro, comprensivi degli oneri previdenziali, assicurativi, della formazione e della sicurezza.

Ciascun partecipante percepirà un’indennità giornaliera lorda di 25,12 euro, con un impegno di 25 ore settimanali per 65 giornate complessive a testa. La formazione sarà a cura del Centro delle Competenze Carmagnola, mentre i nominativi sono forniti dal Consorzio socio-assistenziale CISA 31.

La carica degli 80 di Piazza Ragazzabile a servizio di Carmagnola

Si è ritenuto opportuno attivare questo cantiere dopo una valutazione circa le risorse interne disponibili nei settori tecnici“, specificano dall’Amministrazione, tenendo anche conto del periodo di ferie e della Fiera del Peperone in programma dal 2 all’11 settembre.

Le attività previste includono il supporto alla manutenzione delle aree verdi e piccola manutenzione di edifici di pubblica utilità. I beneficiari verranno affiancati al personale operaio in forza al Comune di Carmagnola e coordinati da un responsabile, che assegnerà le mansioni in base alle esigenze e ai fabbisogni rilevati. Il progetto rientra nelle attività dell’Ufficio Politiche Sociali.

Il Comune di Carmagnola aumenta il personale: un milione di euro per 35 nuove assunzioni