Carmagnola, aumentano le multe per l’abbandono di rifiuti

1029

L’assessore Pampaloni ha dichiarato che sono state elevate circa 100 multe contro l’abbandono di rifiuti sul territorio di Carmagnola, grazie a indagini e foto-trappole.

multe abbandono rifiuti Carmagnola
Circa 100 le multe nei confronti di chi si è reso colpevole di abbandono di rifiuti sul territorio di Carmagnola [immagine di repertorio]
L’assessore comunale all’igiene urbana, Massimiliano Pampaloni, ha fatto il punto sull’attività di controllo e sanzionamento degli abbandoni di rifiuti sul territorio di Carmagnola, che nel corso del 2020 ha portato a circa 100 multe.

Al momento stiamo utilizzando i metodi classici, a partire dalle verifiche dei materiali abbandonati illegalmente, con indagini per risalire agli autori di questi gesti di inciviltà -ha specificato Pampaloni, in risposta a un’interpellanza in Consiglio comunale del Movimento 5 Stelle- Quattro telecamere mobili sono state inoltre previste nell’ambito del futuro Piano di videosorveglianza comunale, ma non possiamo ancora fare previsioni sul loro effettivo utilizzo“.

Carmagnola scommette sulla videosorveglianza

Pampaloni ha anche ricordato che l’Amministrazione carmagnolese ha acquistato già cinque foto-trappole, la cui efficacia è stata dimostrata anche dalle recenti sanzioni da parte dell’Ente Parco del Po riferite ad abbandoni di rifiuti nelle aree della Lanca di San Michele e del Po Morto.

Stiamo valutando le possibilità di affidare altre foto-trappole ad ulteriori Enti o ad Associazioni che siano dotate delle necessarie autorizzazioni per effettuare controlli in merito agli abbandoni illeciti di spazzatura: è un percorso lungo e burocraticamente complesso, ma ci auguriamo di avere sempre più armi a nostra disposizione per sconfiggere questa piaga che affligge il nostro territorio“, ha commentato l’assessore.

Rifiuti abbandonati nella Riserva del Po, 14 multe e una denuncia