Carmagnola: ribadito il “no” ai veicoli elettrici e ibridi in ZTL

635

Il Consiglio comunale di Carmagnola ha nuovamente affrontato il tema della ZTL nel centro storico, a partire dalla possibilità di circolazione per veicoli ibridi ed elettrici.

veicoli elettrici ztl carmagnola
ZTL a Carmagnola: no al transito di veicoli ibridi ed elettrici (foto © Il Carmagnolese)

I veicoli elettrici e ibridi possono circolare nel centro storico di Carmagnola durante gli orari di vigenza della ZTL, senza rischiare multe?

La domanda è stata posta in Consiglio comunale dal gruppo di Azione, rappresentato dal capogruppo Roberto Frappampina: «La normativa vigente lascia dei dubbi interpretativi -sottolinea- Non dimentichiamo che questi veicoli non sono inquinanti né dal punto di vista ambientale né per quanto riguarda il livello acustico».

Auto elettrica, perché è l’ora della svolta

La risposta è venuta direttamente dal sindaco Ivana Gaveglio: «La Zona a Traffico Limitato serve a garantire, in generale, la vivibilità del centro non solo dal punto di vista ambientale, ma anche e soprattutto per ottenere il giusto equilibrio tra veicoli e pedoni. Consentire l’accesso a questa tipologia di veicoli, il cui numero è peraltro previsto in forte crescita, significherebbe rischiare di inficiarne l’efficacia».

Frappampina ha comunque fatto notare alcune incongruenze tra i documenti ufficiali, ma il sindaco ha ricordato come le telecamere siano da sempre state intese solamente l’upgrade tecnologico rispetto ai “vecchi” paletti. «Le auto elettriche, al momento, non possono entrare», ha concluso.

Ztl a Carmagnola, Frappampina attacca: “troppe multe, sistema da rivedere”

Subito dopo, con una mozione, sempre il partito di Calenda ha ulteriormente chiesto di disattivare il varco di via Cavalli, le cui telecamere inquadrano anche un tratto di piazza Antichi Bastioni, innanzitutto nei giorni di mercato.

«Rendere libera la circolazione in quel punto consentirebbe l’accesso a ulteriori posti auto, in una giornata in cui il parcheggio è difficoltoso», sottolinea Frappampina.

La proposta è stata respinta dalla Maggioranza, per bocca della consigliera Margherita Toschino (Fratelli d’Italia): «Non troviamo una logica in queste richieste, a partire da quella di lasciare aperto il varco solo nei giorni di mercato».

La ZTL divide ancora il Consiglio comunale di Carmagnola