Casa Roberta sempre più vicina al completamento

552

Sono partiti i lavori per il completamento di Casa Roberta, la struttura residenziale per accogliere chi non è in grado di vivere autonomamente realizzata a San Bernardo dall’Oami Carmagnola.
Questi gli interventi realizzati nelle ultime settimane: intonacatura della mansarda, test su tubazione sottotraccia impianto elettrico e modifiche su alcuni locali, test su tubazione impianto sottotraccia idraulico e termico con ripresa e riparazione collettori, posa della vetrata verso le scale, discese alle grondaie, installazione impianto antifurto e videosorveglianza, realizzazione delle modifiche richieste dalla Regione, inclusi gli impianti idraulico ed elettrico nel bagno davanti alla palestra, sostituzione del vetrocemento sul pavimento marciapiede, sostituzione vetro e accessorio abbaino velux mansarda, preparazione del vano ascensore con successivo impianto, realizzazione massetto isolante in mansarda, test impianto termico a piano terra e test sulle colonne portanti del riscaldamento con riparazione di alcune colonne danneggiate, realizzazione pavimenti al primo piano.
I volontari si sono anche attivati per tamponamenti con rete metallica, nylon, alcuni listelli e altro materiale, oltre ad attivare un servizio sorveglianza notturno con collegamento alla centrale antifurto.
Una misura resasi purtroppo necessaria dopo che alcuni collettori del riscaldamento sono stati oggetto di furto e la struttura ha subito atti vandalici, con danneggiamenti, scritte e varie pitture sui muri.
Fortunatamente è lungo l’elenco di donatori da ringraziare: Studio Sinergia, Brescaccini Fiorella, Wirekab di Sorasio Giuseppe, Lanfranchi Matteo, Baldi Angelo (in memoria), Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura; Comitato Andos, Chiaravigio Giovanna e Groppo Paola, famiglia Giuseppe Canalis (in memoria), Comune di Carmagnola, Pro loco di Carmagnola e Confraternita del gran bollito misto alla piemontese con il ricavato della cena benefica «La Giora, il Porro e il Carmagnolotto”, i Vigili del Fuoco di Carmagnola per i calendari 2017 «Da grande farò il pompiere”, Grancasa di Carmagnola.
«Qui abbiamo confezionato i pacchi regalo natalizi, trovando molta disponibilità da parte del responsabile e dei suoi collaboratori, e le offerte sono state generose. Un grande ringraziamento va infine a tutti i volontari che hanno contribuito al confezionamento dei pacchi regalo, alla casetta natalizia in piazza Sant’Agostino e a tutti i volontari che stanno lavorando per Casa Roberta».