Castagnole come un set per il film “La chiocciola”: si cercano comparse

670

Castagnole Piemonte si trasforma in un set per il nuovo film del regista Roberto Gasparro, “La chiocciola”: cercasi comparse per il 25 giugno.

castagnole piemonte roberto gasparro regista film scene comparse la chiocciola
Il regista castagnolese Roberto Gasparro sta per iniziare le riprese del suo nuovo film “La chiocciola”: si cercano comparse per alcune scene che verranno girate a Castagnole Piemonte il 25 giugno (foto: Facebook – La chiocciola)

Il regista castagnolese Roberto Gasparro sta per iniziare le riprese del suo nuovo film “La chiocciola” (la cui produzione avrà inizio a partire dal mese di giugno): si cercano comparse per alcune scene che verranno girate proprio a Castagnole Piemonte il 25 di giugno; chi fosse interessato a partecipare può compilare il form a questo link.

Roberto Gasparro, classe 1975, è un regista e sceneggiatore castagnolese; tra il 2015 e il 2018 ha scritto numerose puntate di una sitcom e ha anche collaborato con alcuni comici di Zelig, tra cui Franco Neri, scelto da Gasparro come protagonista per il suo primo film “Il cielo guarda sotto”. Ha all’attivo altri tre film: “Qui non si muore” (2019), “Lui è mio padre” (2020) e “Stessi battiti” (2022).

Il nuovo film “La chiocciola” parlerà dei ragazzi hikikomori, termine giapponese che significa “stare in disparte”. Questo fenomeno, che colpisce soprattutto giovani ragazzi tra i 14 e i 30 anni, porta le persone a decidere di ritirarsi dalla vita sociale per lunghi periodi, anche anni; gli hikikomori si rinchiudono nella propria abitazione ed evitano contatti diretti con il mondo esterno. In Italia questo fenomeno è soprattutto aumentato a seguito della pandemia.

Il film è prodotto da 35MM Produzioni e Green Film srl con Mediterranea Productions; sponsor principale è MFGA (Make Fashion Great Again). La pellicola ha ottenuto il supporto di Film Commission Torino Piemonte, UniPoste, Legambiente Campania, il Comune di Cuccaro Vetere (altro luogo in cui sarà girato il film), il parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, la catena di negozi Sinatra, l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino e l’azienda agricola Perretti.

Piemonte Factory 2023, aperto il bando alla ricerca di giovani registi