Ceresole ricorda l’appuntato dei Carabinieri Massimo Guerini

504

Il Comune di Ceresole d’Alba terrà una cerimonia in memoria dell’appuntato dei Carabinieri Massimo Guerini, ucciso nel tentativo di sventare una rapina al locale ufficio postale.

Ceresole ricorda Massimo Guerini Carabinieri
La cerimonia si terrà di fronte al cippo realizzato dal comune agli impianti sportivi

Mercoledì 1° dicembre, alle ore 11, il Comune di Ceresole d’Alba e l’Arma dei Carabinieri ricordano, con una cerimonia ufficiale, l’assassinio dell’appuntato Massimo Guerini. La commemorazione si terrà di fronte al cippo realizzato agli impianti sportivi, intitolati al carabiniere.

“L’appuntato Guerini fu tragicamente ucciso nella mattinata del 1° dicembre 2003, nel tentativo di fermare alcuni malviventi che si accingevano a rapinare l’ufficio postale di Ceresolefanno sapere dal Comune- Il legame tra i famigliari e gli amici dell’ appuntato Guerini con Ceresole è molto forte e l’amministrazione, con le autorità militari, intende rinnovare il ricordo all’interno della Comunità cittadina”. 

Tutti le associazioni ceresolesi e i cittadini soni invitati a partecipare alla commemorazione.

Il Salsasio femminile in campo contro la violenza di genere