CiapinabOff: a Carignano due giorni di Festa delle Culture

151

Tanti appuntamenti nel segno dell’interculturalità sabato 13 e domenica 14: mercatino etnico, degustazioni, laboratori di danze e percussioni, film e tavole rotonde. Evento centrale, il concerto gratuito di Dobet Gnahoré, stella pop africana.

 

Ciapinab-Off Ciapinaboff CarignanoPrende il via domani a Carignano -in parallelo alla XXVII Sagra del Ciapinabò– il ricco cartellone di eventi di CiapiabOff, la Festa delle Culture organizzata dall’Associazione di promozione sociale TraMe.

Evento centrale del cartellone è il concerto di Dobet Gnahoré, una delle più celebri voci della realtà pop africana.
Cantante di fama internazionale e artista poliedrica, unisce nelle sue performance il canto, la danza e il teatro mescolando lingue e movenze proveniente da diversi paesi dell’Africa.

Premiata nel 2010 con un Grammy Award nella categoria Best Urban/Alternative Performance, l’artista ivoriana si caratterizza per la sua energia e la sua voce potente, accompagnata da sonorità africane rivisitate in chiave pop europea.
Il concerto è a ingresso gratuito fino a esaurimento dei 340 posti disponibili. Appuntamento alle 21 di sabato 13 ottobre 2018 al teatro Cantoregi, all’interno del municipio di Carignano, in via Sebastiano Fricchieri 13.

 

CiapinabOff prevede inoltre i seguenti appuntamenti:

Sabato 13 ottobre: alle 10 apertura del mercatino multietnico e dell’area ristoro; alle 11,30 laboratorio di danza etnica africana, a cura dell’Associazione Tamra; alle 15,30 laboratorio di percussioni africane; alle 17 mostra “Arte migrante a Carignano”.

Domenica 14 ottobre: alle 9 apertura del mercatino multietnico e dell’area ristoro; alle 10,30 tavola rotonda sui benefici del ciapinabò; alle 14 laboratorio di percussioni africane, a cura dell’Associazione Tamra; alle 15,30 tavola rotonda “Terra Madre = Integrazione“, con la partecipazione di Eco dalle Città, Università di Scienze Gastronomiche e Prefettura di Torino; alle 17 proiezione del documentario “Ilmurran – Maasai in the Alps”, un film di Sandro Bozzolo con Leah Lekanayia, Silvia Somà e Simone Bosco. Saranno presenti in sala il regista e gli attori.

La proiezione e le tavole rotonde si svolgono al teatro Cantoregi, mentre gli altri appuntamenti sono nell’area dedicata alla Festa delle Culture presso il cavedio comunale. Tutti gli eventi di CiapinabOff sono gratuiti.