Covid-19 a Piobesi: le seconde e le terze elementari a casa “a scopo precauzionale”

1766

Da oggi, lunedì 9 novembre 2020, i bambini delle classi seconde e terze elementari di Piobesi Torinese sono stati invitati a non recarsi a scuola, dopo essere venuti a contatto con un docente risultato positivo al Covid-19.

covid piobesi elementari
La scuola elementare di Piobesi Torinese

Con un sms inviato ieri sera alle 20:15 alle famiglie degli alunni interessati (di nuovo di domenica sera, come già avvenuto un mese or sono per le classi quinte) il dirigente scolastico Luca Gambellini ha invitato i genitori delle classi seconde e terze elementari di Piobesi Torinese a trattenere a casa i bambini, in via precauzionale, poiché si è avuta la conferma che nei giorni precedenti sono entrati in contatto con un docente positivo al Covid-19.

I bambini hanno quindi dovuto rimanere a casa in attesa delle decisioni ufficiali dell’Asl TO5, che con buona probabilità confermerà la sospensione cautelativa fino al trascorrere di 14 giorni dall’ultimo contatto con il soggetto positivo (probabilmente martedì 17 novembre 2020).

I fratelli e le sorelle degli alunni interessati invece, ovviamente se non presentano sintomi riconducibili al Coronavirus, sono considerati “contatto di contatto” per cui potranno regolarmente frequentare le loro rispettive classi scolastiche.

Covid-19: il caso di Piobesi e le parole del sindaco Fiorenzo Demichelis