Le migliori creme antirughe, da scegliere in base all’età

81

creme antirughe

Un prodotto non può mai mancare nella skin routine delle donne, soprattutto a partire da una certa età, come suggeriscono gli esperti stessi, ovvero la crema antirughe. In commercio ne troviamo diverse, con differenti proprietà e benefici. Offriamo una mini guida su come sceglierla, perché è importante il fattore età, come agisce e proponiamo le migliori creme antirughe.

Crema antirughe, una guida su come sceglierla

Chi si occupa di cosmetica non ha dubbi: dai 30 anni in poi si dovrebbe iniziare a usare una crema antirughe, con l’obiettivo di prevenire i segni dell’età, nutrire la pelle in profondità e renderla maggiormente luminosa, liscia ed elastica.

Diversi sono i prodotti in commercio: creme antirughe, sieri antirughe, creme filler antirughe. Oltre alla tipologia di prodotto, però, è importante verificare gli ingredienti presenti all’interno, perché determinano gli effetti sulla pelle.

Dunque, prima di comprare l’apposita crema antirughe ci sono dei fattori da considerare, tra cui le sostanze attive antiossidanti, in cui rientrano l’acido ialuronico, la vitamina E, il retinolo e il coenzima Q10. Indispensabili anche elastina o collagene, poiché sono sostanze prodotte naturalmente dal nostro corpo, la cui formazione, però, diminuisce con il trascorrere del tempo.

Il fattore età

Il fattore età non è così scontato, visto che il corpo produce sempre meno elastina e collagene, ed è tra i motivi per cui iniziano ad apparire le prime rughe. L’opinione degli esperti spesso è divisa tra chi incoraggia l’uso di creme antirughe a 20 anni e chi a 30 anni. 

  • Crema antirughe a 30 anni: è l’età in cui si manifestano i primi segni di espressione, pertanto bisognerebbe usare un tonico, una crema a base di acqua e iniziare a integrare acido ialuronico;
  • Crema antirughe a 40 anni: in questo caso è fondamentale strutturare una skincare mirata contro le rughe, integrando nella propria beauty routine una maschera idratante viso e scegliendo una crema a base di collagene;
  • Crema antirughe a 50 anni: la beauty routine prevede l’integrazione di una crema giorno e notte a effetto lifting, con acido ialuronico, collagene e retinolo. Bisogna anche usare il siero a effetto filler.

Come agisce?

La crema anti-age è indubbiamente utile per integrare nutrienti e sostanze antiossidanti. Rappresenta una soluzione concreta per prevenire l’invecchiamento, ma è bene sottolineare che non è l’unica.

È importante ricordare, infatti, che anche il nostro stile di vita contribuisce sensibilmente alla formazione di rughe: al di là dell’invecchiamento, che va inteso come fattore fisiologico, citiamo tra le cause il fumo, l’alcool, lo stress ossidativo, l’esposizione a radiazioni luminose naturali e artificiali.

Le migliori creme antirughe

Dopo aver visto come scegliere le creme antirughe, passiamo ad approfondire alcuni dei prodotti che possiamo valutare, con caratteristiche, ingredienti e vantaggi.

Filorga Time-Filler 5XP

Iniziamo da Filorga Time Filler 5XP, crema gel viso antirughe da 50ml del laboratorio francese, un prodotto ideato per distendere e rimpolpare le rughe. 

Questo gel è stato formulato in particolare per lenire i segni delle rughe d’espressione, così come per prevenire le rughe del collo, e al suo interno troviamo molte delle sostanze utili, come acido ialuronico, finocchio marino, estratto vegetale e tripeptide.

La crema va applicata al mattino e alla sera sia sulla pelle viso quanto del collo, ed è particolarmente rivolta a coloro che hanno una pelle da mista a lucida.

Siero Viso Antirughe Miamo Longevity

Abbiamo anticipato l’importanza di usare non solo le creme, ma anche i sieri, come nel caso di Miamo Longevity Plus Multi Peptide 20%, un siero tensore ad azione liftante e distensiva.

Strutturato per donare alla pelle un aspetto più levigato e disteso, è utile per ridurre le rughe di espressione e per migliorare l’elasticità cutanea. 

È indicato per tutti i tipi di pelle, ed è ricco di peptidi, che stimolano in particolar modo la produzione di collagene.

Defence My Age Gold

Per nutrire la pelle matura, Defence My Age Gold è un prodotto da valutare, in quanto consente di rendere la pelle maggiormente compatta, rivitalizzandola.

Questa crema ricca fortificante con effetto rimpolpante e azione idratante presenta nella formulazione acido ialuronico e burro di karité. Dunque, in virtù di questo, nutre, rinforza e rivitalizza la pelle.

La Roche Posay Substiane+

Infine, nelle migliori creme antirughe troviamo un trattamento antietà per pelli mature e sensibili: La Roche Posay Substiane+.

In questo caso, grazie alla presenza di Linactyl e Pro-Xylane, si vanno a riattivare tutte quelle cellule indispensabili per il sostegno dei tessuti, rallentando l’invecchiamento cutaneo dovuto ai raggi UV.