Cresce la squadra dei nonni vigile del Comune di Moretta

180

Nel Comune di Moretta la squadra dei nonni vigile ha accolto cinque nuovi volontari, che avranno il compito di rendere più sicura l’uscita dei bambini dalla scuola.

Moretta nonni vigile
Nuovi volontari nella squadra dei nonni vigile di Moretta

Cresce ancora la squadra di nonni vigile del Comune di Moretta: salgono infatti a cinque i volontari in servizio all’uscita delle scuole.

“Armati di pettorina e cappellino giallo, Mario Ghidella, Luciano Ragni, Pietro Giaccardi, Paolo Barbetta e Pierfranco Bainotti sono già diventati i beniamini dei piccoli studenti, che ogni giorni guardano con simpatia e ammirazione chi li aiuta ad attraversare la strada e li guida verso il cancello della scuola”, commentano dal Comune.

La Giornata della gentilezza vista dagli alunni delle scuole di Moretta

L’iniziativa era stata lanciata alcuni anni fa dall’amministrazione morettese e all’appello aveva risposto Mario Ghidella, personaggio molto conosciuto da bambini e ragazzi del paese per il suo impegno nella scuola calcio Morevilla. Nelle scorse settimane, la squadra si è rafforzata con l’adesione al progetto di nuovi volontari.

I nonni vigile sono coordinati dall’ufficio di polizia municipale, che stabilisce turni e orari, nel rispetto comunque della disponibilità di tempo dei singoli volontari. Chiunque desideri entrare a far parte del gruppo, può mettersi in contatto con la polizia municipale –racconta il sindaco Gianni Gatti– A distanza di un paio di anni dall’avvio del progetto sono estremamente felice di poter constatare che l’iniziativa coinvolge sempre più volontari. La figura del nonno vigile è ormai un punto di riferimento per i bambini all’uscita di scuola, che dà sicurezza e strappa sorrisi. Anche questo è un bel modo di “fare comunità”. Ho avuto modo di dirlo molte volte, ma non mi stancherò mai di ripetere il mio grazie a queste persone che dedicano parte della loro giornata al servizio di Moretta“.

Moretta: nuovo mezzo per l’ufficio tecnico e il cantoniere