Al via a Carmagnola le celebrazioni in vista dell’Immacolata 2023

462

Prendono il via sabato 25 novembre le celebrazioni in Collegiata per l’Immacolata Concezione 2023, festa patronale di Carmagnola. Dal 29 novembre torna la Novena: tutto il programma.

esposizione statua immacolata concezione carmagnola 2023
La statua dell’Immacolata Concezione, patrona della città, in Collegiata: dal 25 novembre 2023 prende il via il programma delle celebrazioni dedicate alla Patrona di Carmagnola

Carmagnola si prepara nuovamente a festeggiare la sua patrona, l’Immacolata Concezione, con un ricco programma di celebrazioni in Collegiata, a cura delle parrocchie cittadine, in vista dell’appuntamento solenne dell’8 dicembre 2023.

Ad accompagnare i fedeli, con la presenza e la predicazione, vi saranno i padri Agostiniani -padre Abel, padre Marziano e monsignor Giovanni Scanavino- che saranno disponibili ogni giorno per il ministero delle confessioni e del dialogo spirituale.

Carmagnola dedica un viale alla Vergine Immacolata, patrona della città

Il primo appuntamento è in calendario sabato 25 novembre, con il saluto dei bambini e dei ragazzi carmagnolesi a Maria Immacolata: alle 15 la celebrazione per gli studenti delle scuole elementari; alle 16 sarà la volta di quelli delle medie.

Da mercoledì 29 novembre e fino al 7 dicembre si terrà quindi la Novena dell’Immacolata 2023, con la tradizionale messa alle ore 18 (ogni sera con un tema differente) e l’appuntamento delle 20:45 che vede il coinvolgimento di tutte le Comunità religiose del territorio.

Carmagnola, Voto all’Immacolata. La fotogallery dello storico evento

Novena dell’Immacolata: il calendario completo

Questo il programma della Novena dell’Immacolata 2023:

  • Mercoledì 29 novembre: alle 18 apre la Novena don Mario Aversano, carmagnolese e Vicario episcopale, con invito a tutta la Cittadinanza e accensione del cero della città; alle 20:45 invito alle parrocchie di Ss. Michele e Grato, San Bernardo e Motta.
  • Giovedì 30 novembre alle 18 tema Tradizione e candela portata da due nonni; alle 20:45 invito a tutti i gruppi e le associazioni di volontariato di Carmagnola.
  • Venerdì 1 dicembre alle 18 tema Educazione, con candela portata da professore/ssa; alle 20:45 invito alla parrocchia di Santa Maria di Salsasio.
  • Sabato 2 dicembre alle 15 messa per anziani e ammalati a tema Fragilità, presieduta da mons. Piergiorgio Micchiardi, vescovo emerito di Acqui Terme; alle 18 messa festiva della vigilia.
  • Domenica 3 dicembre, prima domenica di Avvento, alle 16 saluto a Maria per tutti i bambini da 3 a 6 anni, animato dalle scuole paritarie carmagnolesi; alle 18 benedizione dei portatori e delle barre processionali con monsignor Gabriele Mana, vescovo emerito di Biella.
  • Lunedì 4 dicembre alle 18 tema Vita Affettiva, con candela portata da una coppia di innamorati; alle 20:45 invito alla Parrocchia di Casanova e Vallongo con Tuninetti e Tetti Grandi.
  • Martedì 5 dicembre alle 18 tema Tempo libero, con candela portata da sportivo/a; alle 20:45 celebra e predica don Roberto Fiscer, giovane prete youtuber di Genova, con invito a tutti gli adolescenti e giovani della città.
  • Mercoledì 6 dicembre alle 18 tema Lavoro, con candela portata da lavoratore/trice; alle 20:45 con invito alla parrocchia di San Giovanni, con Cavalleri e Fumeri.
  • Giovedì 7 dicembre giornata di vigilia, preghiera e attesa: alle 18 i primi Vespri solenni come conclusione della Novena e inizio della festa; alle 21 messa solenne del Voto dell’Immacolata, presieduta da don Michele Roselli, Vicario episcopale per la formazione, in adempimento al Voto dei Carmagnolesi, fatto nel 1522, rinnovato nel 1630, 1714, 1945 e nel 2020.

Rinnovato il Voto di Carmagnola all’Immacolata, 500 anni dopo

Il tema dell’Immacolata 2023 è “La bellezza di Maria salverà il mondo”.

«Sarà la bellezza del Cristianesimo, la bellezza del Signore, la bellezza della Madonna, sarà “questa divina bellezza a salvare noi, la nostra città, il mondo intero” -spiega il parroco della Collegiata, don Dante GinestroneGuardiamo lei, nostra Madre, e lasciamoci guardare da lei, perché è la nostra Madre e ci ama tanto».

Il testo della preghiera del Voto all’Immacolata Concezione