Debutta il nuovo spettacolo della Compagnia 7D del “Baldessano Roccati”

136

Presentazione in anteprima al Festival del Teatro Classico di Torino per il nuovo spettacolo della Compagnia 7D del “Baldessano Roccati”, quindi tre giorni di rappresentazioni a Carmagnola dal 24 al 26 maggio.

spettacolo compagnia 7d
Le prove del nuovo spettacolo della Compagnia 7D di Carmagnola a Torino per l’imminente debutto al Festival del Teatro Antico (foto: sito web della scuola)

Si intitola “Amore Impuro, Passione Folle” il nuovo spettacolo della Compagnia 7D, composta dagli studenti del Laboratorio teatrale dell’Istituto superiore “Baldessano Roccati” di Carmagnola.

La rappresentazione andrà in scena per la prima volta al teatro Romano di Torino il 17 maggio alle ore 9, nell’ambito del prestigioso Festival del Teatro Classico, organizzato sotto il patrocinio dell’Istituto nazionale del Dramma antico di Siracusa e a cui partecipano scuole provenienti da tutta Italia e dall’estero.

Il 24, 25 e 26 maggio verrà quindi presentato nell’auditorium della scuola, in viale Garibaldi 7 a Carmagnola, con inizio alle ore 21 e ingresso libero, con biglietti disponibili gratuitamente rivolgendosi alla Saletta d’Arte Celeghini di via Valobra 141, fino a esaurimento dei posti.

Studenti del “Baldessano Roccati” simulano il Parlamento europeo

«Lo spettacolo promette di essere un’esperienza teatrale senza precedenti -annunciano dalla scuola- Ideato e orchestrato dalla professoressa Claudia Cravero, offre una rielaborazione innovativa di scene tratte da alcune delle più celebri tragedie greche, tra cui Edipo Re, Medea, Ippolito e Agamennone».

L’opera affronta in modo audace e incisivo i temi dell’amore, della follia e persino della morte, esplorando gli effetti devastanti che l’amore può avere sulla psiche umana.

«Ciò che rende questo spettacolo unico è il suo approccio fresco e originale alla performance teatralespiega la professoressa Cravero, che ha fuso la sua visione con elementi moderni, ponendo particolare enfasi sulla musica, la gestualità e il ballo- Gli studenti restano costantemente in scena, trasmettendo al pubblico una potente carica emotiva e un’energia contagiosa. Bravi, impegnati, professionali: questi 24 giovani sono stati eccellenti nel seguire le direttive e nel metterci tutto il loro entusiasmo e la loro energia».

Boom di iscrizioni al “Baldessano Roccati” per il prossimo anno scolastico

La regia è affidata a Michele Canavesio, del Gruppo Teatro Carmagnola, con contributi da parte degli ex allievi della scuola, ora membri della Compagnia del Buon Teatraccio, nel ruolo di assistenti registi e che si occupano delle luci e della musica.

I costumi sono curati dalla professoressa Marcella Campo e dalla sua allieva Noemi Lisanti, anche fotografa ufficiale del gruppo. Il tecnico Alberto Santoru ha curato l’editing delle musiche, mentre Nino Vitale ha fornito un prezioso aiuto per quanto riguarda gli oggetti di scena.

«Sarà un’esperienza indimenticabile per tutti coloro che avranno la fortuna di partecipare -concludono dalla Compagnia 7D- Non perdete l’opportunità di essere catturati dall’incanto di “Amore Impuro, Passione Folle” e di sperimentare il potere travolgente del teatro classico reinventato in chiave moderna e innovativa».

Letti di Notte 2024 a Carmagnola: gli ospiti e le novità